Home»Cultura e territorio»Nuovi collegamenti FlixBus dal capoluogo e dal Gargano per l’estate

Nuovi collegamenti FlixBus dal capoluogo e dal Gargano per l’estate

FlixBus si consolida a Foggia e integra nella sua rete quattro nuovi comuni del Gargano in vista dell'estate

FlixBus si consolida a Foggia e integra nella sua rete quattro nuovi comuni del Gargano in vista dell’estate

++ Foggia collegata con l’aeroporto di Napoli e nuove mete per l’estate ++ Gargano: nuove fermate a Vieste, Peschici, Rodi e Lesina. Più corse da Manfredonia e San Giovanni Rotondo ++ Nuovi collegamenti per rispondere sempre meglio alle esigenze di connettività degli Italiani in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale ++ www.flixbus.it ++

Milano, 23/04/2018 – FlixBus continua a investire su Foggia e Gargano: la società potenzia da oggi i collegamenti con Foggia e annuncia nuove fermate a Vieste, Peschici, Rodi e Lesina, con l’obiettivo di facilitare l’accesso dei turisti ad alcuni dei principali siti di interesse del territorio per l’estate e, al contempo, agevolare gli spostamenti dei Foggiani verso le altre regioni italiane e l’estero.

Foggia porta sull’Europa per la Puglia, grazie ai collegamenti con la Germania e gli aeroporti

Una delle prime città pugliesi a essere integrate nella rete di FlixBus, Foggia ha da oggi anche un importante ruolo di porta sull’Europa per la Puglia: grazie alla collaborazione con le imprese del territorio, che della sua attività costituisce la forza e il motore, da oggi FlixBus consente di raggiungere da Foggia, senza cambi, alcune delle maggiori città della Germania, come Monaco, Francoforte e Colonia. Altre novità: le prime corse per l’aeroporto di Napoli, che si aggiungono a quelle già esistenti con lo scalo romano di Fiumicino, e il potenziamento dei collegamenti con Milano, Roma e Napoli.

Gargano: al via quattro nuove fermate per l’estate. Tutti gli sviluppi per la stagione turistica 

Novità anche in Gargano: da metà giugno saranno attive le fermate di Vieste, Peschici, Rodi e Lesina, che porteranno a 11 il numero delle città servite dalla rete degli autobus verdi in provincia di Foggia: un consolidamento che risponde all’obiettivo di valorizzare un’area di richiamo per il turismo, e quindi di importanza strategica per FlixBus. Le quattro località della costa saranno collegate con Roma, Siena e Firenze, oltre che con Termoli, Campobasso e Isernia. Sempre in Gargano vengono potenziati a partire da oggi i collegamenti con le città già collegate: da Manfredonia e San Giovanni Rotondo si può viaggiare verso Firenze, Siena, Campobasso e Isernia, e si alza la frequenza delle corse per Roma, mentre da Apricena partono, sempre oggi, i collegamenti con Napoli.

Tutti i nuovi collegamenti sono già acquistabili sul sito www.flixbus.it, tramite l’app gratuita e in agenzia viaggi. A bordo autobus, sedute spaziose e reclinabili, ideali soprattutto per chi viaggia in notturna, Wi-Fi gratuito, prese elettriche e toilette. A Foggia gli autobus verdi di FlixBus partono dal Terminal Bus di Piazza Vittorio Veneto; un elenco di tutte le fermate in provincia è disponibilequi.

Corporate news e immagini per download e pubblicazione gratuita – FlixBus newsroom.

 

A proposito di FlixBus

FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 250.000 collegamenti al giorno verso 1.700 destinazioni in 27 Paesi.

Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Milano, Monaco di Baveria, Berlino, Parigi, Zagabria, Stoccolma, Amsterdam, Aarhus, Praga, Budapest, Los Angeles, Madrid, Bucarest e Varsavia il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l’esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore.

www.flixbus.it/azienda

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
1
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Ex Manfredonia Vetro: riapre con nuove assunzioni

Articolo successivo

Droga, arrestati due pregiudicati dai Carabinieri