Home»Sport»Colpaccio del Foggia al Barbera. Duhamel-Kragl, gioielli d’autore

Colpaccio del Foggia al Barbera. Duhamel-Kragl, gioielli d’autore

Impresa del Foggia che sbanca il “Renzo Barbera” di Palermo. I rossoneri ottengono la terza vittoria consecutiva superando 2-1 gli uomini di Tedino salendo così a quota 31 punti, al dodicesimo posto in classifica a pari merito con il Perugia. Tre punti che potrebbero risultare fondamentali per il prosieguo del campionato. Ancora una volta grande protagonista Oliver Kragl, autore di un gol d’autore. Decisivo anche l’impatto sulla partita di Duhamel, che già contro l’Avellino aveva dato un saggio delle sue qualità. L’attaccante francese ha realizzato il primo, pesantissimo gol in Serie B.

Primo tempo abbastanza deludente, poi accade tutto nella ripresa. Vantaggio dei padroni di casa con il rigore di Nestorovski al 63′, pareggio del neoentrato Duhamel al 78′ e rete decisiva di Kragl, ancora una volta tra i migliori in campo, al 84′. Un Foggia ordinato, che ha saputo amministrare e poi colpire dopo la follia di Coronado che lasciava il Palermo in dieci uomini al 69′.

Le formazioni ufficiali:

Palermo (3-4-1-2): Posavec; Dawidowicz, Bellusci, Szyminski; Rolando, Gnahoré, Jajalo, Aleesami; Coronado; Moreo, Nestorovski

Foggia Calcio (4-3-3): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Gerbo, Agnelli, Greco, Deli, Kragl; Nicastro, Mazzeo

Cronaca primo tempo:

Buona cornice di pubblico al Barbera, favorita dai prezzi popolari attuati dalla società rosanero

6′ Mancino di controbalzo di Kragl, la palla termina abbondantemente alta

16′ Calcio d’angolo di Coronado, colpo di testa di Nestorovski che non impensierisce Guarna

18′ Agnelli ci prova dalla distanza, buon destro che termina alto

26′ Buona chiusura difensiva di Camporese che anticipa Nestorovski sul traversone dalla sinistra di Alesaami

28′ Tiro senza pretese di Gerbo, bloccato da Posavec

32′ Gran destro di Gnahorè e ottima respinta in calcio d’angolo di Guarna

38′ Ammonito Leandro Greco per un fallo a centrocampo su Gnahorè

38′ Guarna si distende e blocca una conclusione di Aleesami

Il Palermo prova a fare la partita, ma non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Guarna. Foggia che controlla senza patemi.

Si conclude il primo tempo sul punteggio di Foggia 0 Palermo 0

Secondo tempo:

48′ Iniziativa di Agnelli che recupera un bel pallone ma non riesce a penetrare in area

49′ Sinistro a giro di Nicastro, ma la sua conclusione si spegne sul fondo

50′ Foggia ancora pericoloso sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Greco calcia di prima intenzione all’altezza del dischetto del rigore ma trova l’opposizione di Posavec

52′ Palermo vicino al vantaggio: colpo di testa di Gnahorè, servito da Coronado, di un soffio fuori

63′ Calcio di rigore per il Palermo per fallo di mano di Loiacono. Dal dischetto, Nestorovski realizza l’1-0 con un sinistro rasoterra angolatissimo

69′ Il Palermo resta in dieci uomini: rosso diretto per fallo di Coronado su Gerbo

73′ Doppio cambio per il Foggia: Scaglia e Duhamel prendono il posto di Greco e Nicastro

78′ Pareggio del Foggia!!! Rete proprio di Duhamel che sfrutta la sponda di Mazzeo e di sinistro batte Posavec

84′ Raddoppio del Foggia!!! Straordinaria conclusione di Kragl che sorprende Posavec con un sinistro potente e preciso.

87′ Traversa del Palermo. Cross di Rispoli per Nestorovski che incorna e mette sulla traversa.

Stroppa inserisce anche Zambelli per Deli

5 minuti di recupero

Termina 2-1 per il Foggia. Vittoria meritata dei rossoneri che espugnano il Barbera.

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Primo tempo, Palermo-Foggia 0-0

Articolo successivo

Kragl: "Sono davvero soddisfatto. Dobbiamo continuare così"