Attualità

Covid, oggi a Torremaggiore l’iniziativa “Vaccinazioni sotto le stelle”: somministrazioni in serata con accesso libero

Foggia – Sono 734.001 le somministrazioni del vaccino anti-Covid effettuate in provincia di Foggia dall’avvio della campagna vaccinale.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 65,7% della popolazione con 411.116 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 52,2% con 322.885 seconde dosi.

Continuano le attività presso i Punti Vaccinali della provincia. Oggi, 10 agosto, è in programma a Torremaggiore l’iniziativa “Vaccinazioni sotto le stelle”.

L’hub vaccinale, allestito nella palestra “Di Pumpo”, la sera di San Lorenzo sarà aperto anche dalle ore 20,00 alle ore 23,00 con accesso libero. Disponibili 200 dosi di vaccino. Tale attività si aggiunge a quella regolarmente svolta dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30.

Prosegue, intanto, nel PVP della Fiera di Foggia la vaccinazione dei cittadini stranieri che vivono negli insediamenti informali. A coloro che non sono in regola con l’ingresso e il soggiorno in Italia viene rilasciato, contestualmente, il Tesserino “Stranieri Temporaneamente Presenti” (S.T.P.), grazie al quale sono assicurate le cure urgenti, essenziali e continuative.

In accordo con la prefettura, infine, è iniziata la vaccinazione di cittadini stranieri accolti presso i Centri di Accoglienza Straordinaria (C.A.S.) presenti sul territorio. Già vaccinati 50 ospiti dei C.A.S. di San Giovanni Rotondo. In programma martedì 10 agosto altre vaccinazioni presso il Centro di Accoglienza Straordinaria di Foggia.

Nel dettaglio, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 49.722 persone estremamente vulnerabili su 52.954 che hanno ricevuto la prima dose; 13.257 caregivers su 16.804 che hanno ricevuto la prima dose; 36.238 ultraottantenni (pari all’87,8%) su 38.767 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 93,6%); 46.779 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari all’80,7%) su 53.551 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 91,7%); 54.891 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 73,3%) su 66.163 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 87,9%); 62.157 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 66,4%) su 74.700 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 79,4%); 46.735 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 53%) su 61.416 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 69%); 33.335 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 44,7%) su 45.703 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 60,2%); 29.197 persone di età compresa tra 29 e 20 anni (pari al 38,8%) su 46.143 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 60,4%) ; 13.501 persone di età compresa tra 19 e 12 anni (pari al 25,8%) su 24.658 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 46,1%) .

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 154.179 dosi di vaccino di cui 18.936 a domicilio. (in allegato foto PVP San Severo)

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock