Home»News Foggia Calcio»Scontro verbale tra Landella e il presidente della Virtus Entella

Scontro verbale tra Landella e il presidente della Virtus Entella

Il presidente della Virtus Entella: "Probabilmente il sindaco di Foggia non ha avuto modo di vedere l'indagine redatta dalla Procura Federale della Figc che ha portato alla richiesta di retrocessione del Foggia Calcio"

Il presidente della Virtus Entella Antonio Gozzi si è espresso così attraverso i canali del club sul “caso Foggia”:

“Sono rimasto esterrefatto leggendo le dichiarazioni del sindaco di Foggia Franco Landella. Probabilmente il primo cittadino non ha avuto modo o tempo per visionare gli atti, provenienti dall’autorità giudiziaria penale allegati alla corposa ed esaustiva relazione d’indagine redatta dalla Procura Federale della Figc che ha portato alla richiesta di retrocessione della società pugliese, richiesta formulata in primo grado e reiterata in sede di appello. Se lo desidera, sarà nostra premura inviargli una copia dei documenti. La definizione del Foggia come una sorta di lavatrice di denaro di provenienza illecita non è mia, ma del Pubblico Ministero presso la Procura di Milano arrivato a questa conclusione, nonché a riferire di un ‘clima di intimidazione e di omertà che ruota intorno alla gestione del Foggia Calcio’. Con la conseguenza che dopo l’attività svolta, è stato disposto il commissariamento della stessa società da parte del gip dello stesso tribunale. L’offesa alla città di Foggia, verso la quale, invece, nutro ammirazione e simpatia, rappresenta una libera e infondata interpretazione del succitato sindaco. Mi stupisce infine che il primo cittadino non prenda mai ed in alcuna occasione del suo intervento le distanze da quei comportamenti inaccettabili e gravemente illeciti, oggetto di numerosi provvedimenti dell’autorità giudiziaria penale e addirittura confessati da alcuni protagonisti, che stridono con la legalità e la trasparenza di cui si è sempre fatto portavoce nella sua carriera politica”. A riportarlo è TuttoMercatoWeb.com.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Gino Lisa, si della Regione all'allungamento della pista

Articolo successivo

Foggia-Candela, tentato assalto armato al portavalori Cosmopol