Cultura e territorio

Oggi l'attesa puntata sul Gargano di "4 Ristoranti" con Alessandro Borghese

Il Gargano protagonista della seconda puntata del cooking show di Alessandro Borghese4 Ristoranti“. Questa sera, alle 21:15, tutti sintonizzati su Sky Uno per scoprire quale dei quattro ristoranti di pesce verrà premiato come il migliore ristorante di pesce del Gargano.

Destinazione del secondo episodio inedito del programma è, infatti, il Gargano, un piccolo angolo di paradiso della Puglia, in cui il pesce è sicuramente il principe della tavola. Qui non mancano mai seppie ripiene, patate, riso e cozze, piatti che profumano di mare.

Tra questi sapori e profumi che riportano alla mente le antiche tradizioni dei centri garganici, tra antichi trabucchi e panorami mozzafiato, Borghese andrà alla ricerca del miglior ristorante di pesce della zona.

In lizza per l’ambito titolo ci sono quattro ristoranti: Al Trabucco da Mimì, il Ristorante Eden, il Capriccio e il Camavitè. I quattro ristoratori si sfidano a colpi di inviti a cena e, capeggiati da Alessandro Borghese, gli altri tre ristoratori avranno il compito di giudicare e votare con un punteggio da 0 a 10 location, menu, servizio e conto del ristorante che li ospita.

Oltre al titolo di miglior ristorante, il vincitore di ogni puntata si aggiudicherà anche un contributo economico da investire nella propria attività. Lo Chef Borghese, come di consueto, inizierà ogni cena con l’ispezione della cucina del ristorante ospite.

Durante la serata, anche il personale di sala verrà messo alla prova su accoglienza, servizio al tavolo, descrizione del piatto e del vino. Alessandro, avendo a disposizione un bonus di 5 punti, con il suo voto potrà confermare o ribaltare il risultato dell’intera classifica.

Questa sera non perdetevi la puntata di “4 Ristoranti”, il nostro amato Gargano sarà su Sky e noi non vediamo l’ora.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock