Sciopero clima: in Puglia sono 11 le piazze ad aver aderito alla manifestazione

Oggi, 15 marzo, è il Fridays For Future

Foggia Reporter

Puglia – Oggi, 15 marzo, è il Fridays For Future, un venerdì molto particolare in tutto il mondo: si sciopera per il clima, per chiedere ai governi azioni politiche più serie contro il riscaldamento globale. In Italia sono in migliaia a sfilare in cortei e manifestazioni, in Puglia sono 11 le piazze ad aver aderito a questo grido per salvare il pianeta.

San Severo, Manfredonia, Andria, Trani, Altamura, Bari, Monopoli, Taranto, Ostuni, Brindisi e Lecce, sono queste le piazze ad aver aderito alla manifestazione dello sciopero per il clima.
La manifestazione si sta svolgendo in contemporanea in tutto il mondo ed è stata ideata e voluta  dall’attivista svedese Greta Thunberg, da mesi impegnata in una lotta civile e ambientale senza precedenti in Europa e nel mondo.

“I ragazzi del ’68 chiedevano diritti e libertà, non combattevano per la sopravvivenza della specie, il loro movimento non è stato globale come quello del Fridays (si terrà in 150 nazioni ndr) e non è partito da una studentessa di 16 anni, oltre tutto è stato in molti casi violento ed ha portato, in alcuni casi, a fenomeni di terrorismo: lasciamo stare questi ragazzi, non paragoniamoli a nessuno, essi stessi sono menti pensanti, caparbi e capaci di prendere in mano la situazione e di poter riparare al decadimento sociale, ambientale, economico e politico che affonda le sue radici proprio nel ’68”, dichiara Giorgio Ventricelli, giornalista ambientale e strike organizer Fridays For Future San Severo.

Crediti Foto: Ansa