Home»Cronaca»Furto e ricettazione di motorino: per lui, due anni e due mesi di carcere

Furto e ricettazione di motorino: per lui, due anni e due mesi di carcere

Nel 2012 era stato posto in stato di libertà vigilata; adesso, invece, per lui si è ritenuta necessaria la carcerazione

In data 20 settembre u.s. Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di San Severo hanno tratto in arresto Aldo Calò, classe 1969, su provvedimento di revoca di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia.

Il predetto deve scontare una pena di due anni e due mesi perché è stato riconosciuto colpevole per il reato di ricettazione di un motorino rubato, per il quale era stato indagato in stato di libertà nel 2012, dagli stessi Agenti del Commissariato.

Dopo le incombenze di rito, il suddetto è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Maltrattava la madre e i fratelli: donna allontanata dalla sua abitazione

Articolo successivo

Arriva il francobollo commemorativo di San Pio