Cultura e territorio

Sicurezza stradale, Foggia aderisce alla campagna ‘Vacanze coi Fiocchi’

Il Comune di Foggia ha aderito alla campagna nazionale “Vacanze coi Fiocchi”, promossa dal Centro Antartide e dall’Osservatorio per l’Educazione Stradale e la Sicurezza della Regione Emilia-Romagna. Giunta alla diciottesima edizione, l’iniziativa raccoglie l’invito lanciato dalle Nazioni Unite per la Settimana Globale della Sicurezza Stradale, concentrandosi sullo #SlowDown, la riduzione della velocità alla guida, una delle principali cause di incidente ma anche un grave fattore di stress che mal si sposa con i viaggi verso le mete delle vacanze.
Gli operatori della Polizia Locale di Foggia, in simultanea con numerosi colleghi su tutto il territorio nazionale, sabato 29 luglio distribuiranno, in prossimità del casello autostradale e in occasione dei controlli già in atto nel fine settimana nell’ambito dell’operazione ‘Le vie del Mare’, una brochure pieghevole ricca di consigli e indicazioni sulle norme di sicurezza da osservare prima e durante il viaggio. Testimonial d’eccezione della campagna informativa è Piero Angela.

Il Comune di Foggia ha aderito perché “sulle nostre strade, purtroppo, registriamo ancora tanti incidenti stradali, alcuni dei quali anche mortali – spiega l’assessore con delega alla Polizia Locale, Claudio Amorese –. Questo progetto affianca le altre iniziative poste in essere nei mesi scorsi, come la distribuzione delle brochure sulla sicurezza stradale che gli agenti distribuiscono sulle arterie che conducono alle località marine con l’operazione ‘Le vie del Mare’ ed i corsi sulla sicurezza stradale che abbiamo effettuato nelle scuole foggiane con il progetto ‘Attivi e sicuri’, che verrà ripetuto anche in vista del prossimo anno scolastico”. La campagna gode del patrocino del Senato, della Camera, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dell’Anci, del Pontificio Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, dell’Università di Bologna: è stata ideata e promossa dal Centro Antartide di Bologna insieme all’Osservatorio per l’Educazione Stradale e la Sicurezza dell’Emilia-Romagna, coinvolge tutto il territorio italiano grazie alle centinaia di soggetti partecipanti, tra istituzioni, autostrade, associazioni ed enti che le danno visibilità proprio in questo periodo dell’anno in cui perdono la vita 11 persone ogni giorno. (luglio il mese con maggiori vittime nel 2015).

Fonte: teleradioerre

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock