Attualità

Secret Santa aziendale: 3 regali perfetti per i colleghi d’ufficio

Nel Regno Unito e negli Stati Uniti è molto popolare il Secret Santa, cioè una festa a tema divertente organizzata in famiglia o in ufficio in occasione del Natale. Questa usanza si sta piano piano diffondendo anche in Italia perché grazie alla sua natura scherzosa può essere un’ottima idea per festeggiare il Natale con i propri colleghi in modo informale.

Alla scoperta del Secret Santa

La peculiarità di una festa a tema Secret Santa è la segretezza del mittente nello scambio dei regali, che svela la sua vera identità solo alla fine. In questo modo durante lo spacchettamento, oltre all’effetto sorpresa del regalo
stesso, si aggiunge il mistero di non sapere chi lo ha regalato.

Secondo alcune fonti non ufficiali, il Secret Santa è nato in Scandinavia, dove veniva chiamato Julklapp. Era usanza diffusa lasciare doni davanti alle porte delle case dei propri amici e parenti, per poi bussare e scappare senza farsi vedere. In questo modo il mittente rimaneva segreto e chi riceverà il regalo aveva una doppia sorpresa.

Nel corso degli anni questa usanza si è diffusa in tutto il mondo, specialmente nel Regno Unito, dove è tutt’oggi chiamato Kris Kringle. Il nome Secret Santa si deve agli Stati Uniti, in cui si racconta la storia di un certo Larry Dean Stewart, un filantropo che in passato regalò denaro ai bisognosi rimanendo per molti anni nell’anonimato. Per gli americani, quindi, è proprio lui il primo Secret Santa da cui ha origina la tradizione.

Per la riuscita di una festa a tema Secret Santa è necessario che ogni invitato faccia un dono, in modo che ci sia uno scambio equo di regali. Ogni persona, di conseguenza, fa e riceve un regalo. Per assegnare a ognuno il suo dono si può optare per un’estrazione, scrivendo il nome di tutti gli invitati in un foglietto ed estraendoli a sorte.

È possibile anche organizzare questo tipo di feste da remoto utilizzando dei siti appositi, i Secret Santa Generator. Sono programmati per eseguire un’estrazione casuale tra tutti i partecipanti collegati in video chiamata. Questa opzione ha un piccolo vantaggio rispetto all’estrazione tradizionale.
Questi software sono configurati per non fare ricevere a nessuno il suo stesso regalo, opzione possibile invece con il sorteggio dei bigliettini.

3 idee regalo che funzionano sempre

Come abbiamo visto, gli aspetti più importanti per la riuscita di una festa aziendale a tema Secret Santa sono i regali. Per i più indecisi esistono idee regalo che vanno bene in ogni occasione.

Ad esempio, si può regalare un’agenda, utile per segnarsi tutti gli impegni di lavoro e le cose da fare. Un’altra ottima soluzione sono le tazze da uffizio, ottime per bere bevande calde mentre si lavora. Se non si ha idea di
quale scegliere, in questo periodo sono molte le tazze e tazzine in offerta sui portali online dedicati, che presentano un vasto assortimento di prodotti tra cui scegliere in base al collega che è stato pescato.

L’ultima idea regalo è la borraccia, per avere con sé anche fuori dall’ufficio dell’acqua senza usare le bottigliette di plastica monouso che inquinano l’ambiente e sono scomode.

Back to top button