Eventi

Monumento al donatore: La presentazione e i ringraziamenti del sindaco

Sarà inaugurato il 3 ottobre, il monumento al donatore, reso alla città da chi di donazioni se ne intende, ovvero l’Avis di Foggia che, grazie al suo contributo e a quello dei tantissimi foggiani che quotidianamente si recano nella sede di via Nazario Sauro per donare, ha salvato, e continua a farlo, diverse vite umane.

Il 21 settembre si è tenuta la presentazione del monumento, accompagnata dai ringraziamenti del primo cittadino, Franco Landella, che ha cosi commentato sui social:

“Ieri sera, nella sede dell’Avis di Foggia, è stato presentato il monumento al donatore che la benemerita associazione, con il patrocinio del Comune di Foggia, ha installato nella rotonda tra Viale Pinto e Via Martiri di Via Fani dopo averla appositamente allestita. All’incontro con la stampa, oltre alla Presidente dell’Avis, Maria Rosaria Marciello, e all’autore del monumento, lo scultore Cristian Biasci, hanno partecipato gli Assessori comunali Francesco D’Emilio e Annarita Tucci.
Un momento importante di celebrazione dell’opera generosa e instancabile svolta quotidianamente dall’associazione e da tutti i donatori, sia per la collocazione di un monumento che contribuisce ad abbellire uno spazio urbano della nostra Foggia.
Grazie all’Avis e ai generosi foggiani che contribuiscono con il loro altruismo, giorno dopo giorno, a salvare la vita a tanti.
Il monumento sarà inaugurato il 3 ottobre, alle 17.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock