Attualità

Incendio su Monte Cornacchia: “La situazione è ormai sotto controllo”

Biccari – “La situazione è ormai sotto controllo. Il personale Arif e i volontari di protezione civile sono ancora a lavoro per tenere circoscritta l’area del fuoco che negli ultimi giorni ha purtroppo interessato circa 100 ettari (ancora un grazie di cuore a tutti loro)”.

Lo comunica il sindaco di Biccari Gianfilippo Mignogna dopo ore di grande tensione e paura. Nei giorni scorsi un pericoloso incendio è divampato lungo i profili di Monte Cornacchia, la vetta più alta di Puglia.

“La ferita è enorme, ma sono certo che i paesi di Monte Cornacchia continueranno a valorizzare i loro boschi e a custodire il rifugio del punto più alto della Puglia, lasciando le sue porte aperte a camminatori, escursionisti, visitatori, amanti della natura e della nostra Terra – scrive il giovane sindaco del piccolo comune del Foggiano -. L’accoglienza è nel dna dei Monti Dauni, non va mica via col fuoco…
Spero, però, che quanto successo aiuti a far capire a Governo e Regione che devono aiutare i nostri piccoli comuni. Bisogna tornare a dare ai comuni montani uomini, risorse e mezzi per presidiare i territori, per gestire i boschi, per fare prevenzione, proprio come si faceva un tempo. Non è una spesa, è un investimento”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock