In primo piano

Costruire una comunità politica per il riscatto di Foggia, l’invito all’assemblea pubblica

Oltre cento cittadini/e convocano un’Assemblea pubblica venerdì 10 marzo dalle 17,30 alle 20,30 presso la “Sala Farina” in via Campanile n. 8.

Vinciamo la rassegnazione, costruiamo insieme il nostro riscatto”, è l’esortazione conclusiva dell’appello con cui oltre cento persone lanciano l’invito per la costituzione di una nuova Comunità Politica.

L’assemblea è convocata per venerdì 10 marzo dalle 17,30 alle 20,30 presso la “Sala Farina” in via Campanile 8 a Foggia

Si legge nell’appello, scritto da persone provenienti da realtà differenti, che la Comunità politica sarà “uno spazio originale e nuovo, di partecipazione e condivisione, che si impegni per un vero cambiamento e contribuisca a ricostruire il tessuto sociale della città, misurandosi anche con il tema della rappresentanza politica e quindi delle prossime elezioni comunali”.

Chiari gli obiettivi: costituire una comunità politica autonoma e dialogante” con cui promuovere un percorso politico nei prossimi anni, “valutare la possibilità di presentare in autonomia una lista civica e scrivere un programma politico improntato a trasparenza, impegno antimafia, giustizia sociale, uguaglianza, solidarietà e pace.

Siamo consapevoli che” – viene puntualizzato – “costruire un’identità comune, educare alla partecipazione ed alla cittadinanza attiva, soddisfare il bisogno comune di un nuovo modo di essere comunità e fare politica, richiedono una prospettiva di medio e lungo periodo”, in tal senso “le elezioni possono rappresentare solo un inizio (per quanto importante) che non esaurisce affatto le motivazioni”.

La cittadinanza è invitata a partecipare ed intervenire all’Assemblea. È possibile aderire all’appello sottoscrivendo la petizione online a questo link: https://www.petizioni.com/appello_per_una_nuova_comunita_politica_-_verso_ed_oltre_le_elezioni_comunali_di_foggia

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio