Iemmello Calcio Foggia

Carpi-Foggia Termina 0-2: Il Foggia espugna il Cabassi

Il Foggia apre il nuovo anno in bellezza portando a casa tre punti ...

Foggia Reporter

Il Foggia apre il nuovo anno in bellezza portando a casa tre punti importantissimi in casa del Carpi. Al Cabassi, infatti, il Foggia riesce a mantenere il risultato su due reti a zero. Iemmello torna finalmente al gol e lo fa in grande stile, con una doppietta. Un Foggia mai domo che ha saputo sfruttare benissimo le ripartenze.

Padalino costretto a rinunciare al tedesco Kragl, squalificato. Tra i pali, al posto di Bizzarri, torna l’olandese Noppert ed è proprio quest’ultimo a mettere in cassaforte il risultato parando un rigore sul risultato di 1 a 0 per i satanelli.

Padalino scende in campo con il 3-4-3 sfoderando l’ormai consueto tridente Galano-Mazzeo-Iemmello. Re Pietro sblocca il risultato al 9° minuto di gioco. Azione da solista e tiro che colpisce il palo. Sulla respinta Iemmello si fa trovare pronto e segna il gol del vantaggio. Il Carpi prova a fare la partita, ma trova un Foggia ben schiarato in campo. L’occasione più ghiotta per i padroni di casa è con Jelenic che prova un sinistro dalla distanza. Nessun problema per Noppert.

Nel secondo tempo Zambelli atterra un avversario in area di rigore. Vitale calcia sul lato sinistro, ma Noppert si stende e para. Sugli sviluppi dell’azione Iemmello mette a segno il secondo gol blindando così il risultato per i satanelli. Il Foggia ritrova dunque la vittoria, la prima di questo 2019. Segnali positivi da parte di Iemmello che si fa perdonare dopo il rigore sbagliato con il Verona.