Sport

Stroppa: “La squadra mi ha dato le risposte che volevo. Primo tempo eccellente”

Le parole di Giovanni Stroppa al termine di Foggia-Palermo:

“Era normale avere un calo dopo aver fatto un primo tempo in questa maniera con questo caldo, dispiace subire gol a difesa schierata. Volevamo mettere pressione al Palermo e ripartire ma siamo stati costretti a rincorrere. In certe situazioni possiamo e dobbiamo crescere. Il primo tempo è stato eccellente: siamo stati sempre padroni del campo andando vicino al gol in 3-4 occasioni. Il pareggio va bene, anche se la partita sarebbe potuta andare diversamente. La squadra è stata molto silenziosa stamattina ma mi ha dato un´ottima risposta sul campo. Può essere un inizio importante, una base dalla quale partire. Ad Avellino l’approccio è stato completamente sbagliato, mi espongo e dico che non capiteranno mai più certe situazioni. Ai ragazzi dico sempre che ho la sensazione di allenare una squadra fortissima e vorrei che anche loro ne siano consapevoli. Sono convinto che quando daremo seguito a prestazioni come questa saremo una squadra che darà filo da torcere a tutti e potremo toglierci molte soddisfazioni. Questa partita può essere un inizio importante, una base su cui ripartire. Da domani pensiamo alla partita di Carpi, molti giocatori oggi sono usciti con i crampi, domani vedremo come recupereranno alcuni calciatori.”

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock