Sport

Sport outdoor: il ciclismo si conferma tra i più amati dagli italiani

Il ciclismo si conferma uno degli sport outdoor più amati dagli italiani. Complice il periodo della pandemia, questo settore ha vissuto un vero e proprio boom, con moltissimi nuovi appassionati che hanno sfruttato le limitazioni sugli spostamenti per scoprire, o riscoprire, un’attività sana e divertente. 

Secondo i dati diffusi dall’ANCMA (l’Associazione Nazionale Ciclo e Motociclo Accessori), l’anno scorso è stato uno dei periodi nei quali si è registrato il più grande aumento nella vendita di articoli da ciclismo. Sono cresciuti un po’ tutti i comparti: da quello legato alle bici tradizionali (mountain bike o bici da strada) che ha toccato un notevole +14%, a quello degli accessori. Tuttavia, il settore che ha avuto il picco più alto è stato quello delle e-bike (ovvero le bici elettriche) che, con un +44% si attestano come la novità più amata degli ultimi anni.

L’ANCMA indica prevalentemente nella pandemia una delle ragioni del successo del ciclismo: tra necessità di distanziamento sociale, limitazioni sugli spostamenti e attenzione verso la tutela dell’ambiente, la bicicletta è stata eletta dagli italiani regina del tempo libero. Inoltre, una grossa spinta alle vendite è arrivata anche dagli incentivi messi a disposizione dal governo, che hanno contribuito a rafforzare una tendenza che era, di fatto, già in atto.

Cosa serve per praticare il ciclismo

Il ciclismo è uno sport che, al di là dell’investimento iniziale sull’attrezzatura, non prevede grandi spese. Per praticarlo nel modo più opportuno (e in tutta sicurezza), è però necessario affidarsi solo a rivenditori competenti che offrono ai loro clienti il meglio tra l’equipaggiamento prodotto dalle aziende. 

Ne è un esempio Botteroski, realtà di riferimento nella vendita di attrezzatura sportiva di qualità. In particolare, alla pagina www.botteroski.com/it/116-ciclismo/ del sito ufficiale è possibile avere una panoramica completa degli articoli per il ciclismo proposti, così da individuare in modo rapido la proposta più adatta alle proprie necessità.

Al di là della bicicletta che naturalmente merita un’attenzione specifica per compiere una scelta ponderata, ci sono alcuni accessori indispensabili su cui vale la pena di soffermarsi. Il primo è sicuramente il casco perché la sicurezza, soprattutto quando si corre in bicicletta, è fondamentale. Il casco, sia per i bambini che per gli adulti, è fortemente consigliato perché protegge la testa da eventuali incidenti (purtroppo più frequenti di quanto si pensi).

Investire in un buon casco affinché sia comodo e resistente, non è da sottovalutare. Le caratteristiche da valutare sono, oltre al comfort, anche il materiale con il quale è realizzato, la presenza di dettagli catarifrangenti (che rendono più visibile il ciclista agli automobilisti in condizioni di poca luce), la leggerezza, una fodera interna realizzata in tessuto tecnico traspirante che, una volta rimossa, sia possibile lavare e igienizzare comodamente; inoltre, un casco regolabile dotato anche di retina anti insetto assicura piacevolezza anche a chi passa in sella della bicicletta molto tempo.

Soprattutto se pratica ciclismo per una quantità importante di ore, è necessario indossare capi tecnici che facciano traspirare la pelle. Il cotone, ad esempio, è un materiale sconsigliato perché una volta bagnato non si asciuga facilmente, rendendo difficile la termoregolazione naturale che invece la cute è in grado di attivare. Pertanto, è consigliato acquistare un abbigliamento specifico per quanto si pedala: in commercio è possibile trovare numerose alternative, dai completi già pronti per essere indossati fino alle tute e alle salopette. 

Un altro accessorio molto importante sono gli occhiali da sole: sopportare una luce intensa per molto tempo può danneggiare gli occhi, e per questo motivo è indicato proteggersi indossando delle lenti. Gli occhiali da ciclismo devono essere comodi, leggeri e mantenersi saldi sul volto.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock