Crediti Foto: niamondo.it

Spiaggia di Vignanotica, tra natura selvaggia e alte falesie

Un luogo romantico dominato dalla natura selvaggia

Foggia Reporter

La Spiaggia di Vignanotica, nel territorio di Vieste, è sicuramente una delle spiagge più belle del Gargano. Un paradiso caratterizzato da natura selvaggia e incontaminata, bagnato dal mare cristallino.

Non è un caso che il colosso della moda svedese, H&M, quest’anno abbia scelto proprio la meravigliosa spiaggia di Vignanotica come set per la sua ultima campagna pubblicitaria. La Spiaggia di Vignanotica è un luogo selvaggio e dalla bellezza mozzafiato, un vero e proprio tesoro al profumo di salsedine che meritava di essere conosciuto in tutto il mondo.

In parte libera e in parte attrezzata con punti ristoro, questa caratteristica e romantica spiaggia garganica è una distesa di ciottoli e ghiaia protetta da alte e bianche falesie che rendono ancora più suggestivo questo luogo.

Nei dintorni potreste imbattervi nella caratteristica Grotta dei Colombi, una grande grotta che domina la baia omonima, anche in questo caso una splendida spiaggia incontaminata in cui regna la natura, la bellezza e il relax.

Come raggiungere la Spiaggia di Vignanotica

La Spiaggia Vignanotica è situata lungo la Provinciale 53 che collega Vieste a Mattinata. L’accesso alla spiaggia è molto semplice: si accede da un sentiero costeggiato da pini d’Aleppo e macchia mediterranea, chiamata “il sentiero dell’amore”, da imboccare dalla provinciale 53 a circa 20 km da Vieste.

Dopo aver percorso questo sentiero si raggiungerà la caratteristica spiaggia, un vero e proprio paradiso da condividere con chi amate. Vi consigliamo di trattenervi fino al tramonto, lo spettacolo vi lascerà a bocca aperta.