Crediti Foto: ilturista.info
Foggia Reporter

Se siete alla ricerca di paradisi naturali il Gargano farà sicuramente al caso vostro. Tra le tante spiaggette meravigliose e ricche di particolati grotte marine (come Grotta delle Sirene, Grotta dei pomodori e Grotta Sfondata) c’è una baia che merita di essere “visitata”, uno scenario bucolico che vi regalerà una giornata all’insegna del relax. Stiamo parlando di Baia dei Colombi.

Conosciuta anche con il nome di “Spiaggia dei Colombi”, si tratta di una spiaggia con nicchia racchiusa da rocce e pini, incastonata nell’incantevole promontorio del Gargano. Questa caratteristica spiaggetta deve il suo nome alla grande Grotta dei Colombi che sembra proteggere la spiaggia, rendendo il paesaggio ancora più suggestivo.

La Spiaggia dei Colombi è una tipica spiaggia sabbiosa colma di vegetazione Mediterranea ed è una spiaggia incontaminata come tante altre che caratterizzano la nostra amata Puglia.

Come raggiungere Baia dei Colombi

Per raggiungere questa caratteristica baia, da Vieste, bisogna dirigersi verso Peschici. Dopo le prime curve della Vieste-Peschici troverete un parcheggio sulla vostra destra. Lì potrete parcheggiare e scendere giù alla baia.

Il sentiero è un po’ impervio e non adatto a tutti, non è facilissimo raggiungere la spiaggia. Scendendo si arriva ad una piccola spiaggetta. Di lì, passando un tratto in acqua (stiamo parlando di acqua molto bassa) si arriva alla meravigliosa e incontaminata baia.