Attualità

Sempre più intensi i controlli della Polizia Locale nel quartiere ferrovia a Foggia

Proseguono con intensità i controlli degli agenti della Polizia Locale di Foggia in assetto S.A.D. nel Quartiere Ferrovia di Foggia.

Dopo i sequestri e i Daspo comminati nel pomeriggio di domenica, anche nella serata di ieri, lunedì 13 marzo sono stati eseguiti interventi e verifiche nelle strade adiacenti la stazione del capoluogo; da tempo al centro di attenzioni specifiche da parte dell’Amministrazione Comunale e delle forze dell’ordine.

Il risultato dell’intervento ha comportato 3 distinti sequestri di merce usata venduta abusivamente in via Podgora per un totale di 106 pezzi tra scarpe, indumenti usati ed oggettistica varia. Un venditore abusivo è stato sanzionato per la violazione alla L.R. n°24/2015 (Codice del Commercio) in quanto effettuavano vendita di merce senza alcuna autorizzazione Allo stesso, oltre al sequestro amministrativo della merce posta in vendita, è stato contestato un ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore “Daspo Urbano” cosi come previsto dalle Legge 48/2017. Durante l’attività, sempre in via Podgora, gli agenti hanno proceduto anche al sequestro di 1 coltello dalla lama di 10cm, messo a disposizione dell’Autorità competente.

L’intervento della Polizia Locale, anche nella giornata di ieri, ha riguardato controlli sul rispetto delle norme del Codice della Strada: fermati 13 veicoli, 16 persone ed accertate e sanzionate 10 infrazioni.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio