Curiosità

Quanti giga al mese servono in media?

Pensare di poter vivere senza internet oggi è letteralmente impossibile in quanto si tratta di uno strumento che ormai utilizziamo tanto per lavoro, quanto per svago e tempo libero. Gli smartphone che ciascuno di noi porta in tasca sono uno strumento d’accesso portatile a internet di primaria importanza. Quel che molti vorrebbero sapere è di quanti GB dovrebbero munirsi attivando l’offerta giusta per poter navigare in libertà senza paura di finire il traffico dati da un momento all’altro. Secondo una recente ricerca pubblicata da Ericsson l’utilizzo medio di dati mobile mensile nel 2020 ammonterebbe a oltre 10 GB e tutto lascia pensare che questa quota per individuo di GB mensile sia destinata ad aumentare esponenzialmente nei prossimi anni. Si è parlato spesso delle offerte con giga illimitati di Wind, Vodafone, Tim oqualsiasi altra compagnia, e infatti oggi per fortuna abbiamo a disposizione diverse soluzioni per dotarci di un numero sufficiente di GB mensili.

 

Considerare il luogo di residenza

Per capire a quanto ammonti la quota GB a cui fare affidamento nella scelta dell’offerta mobile dobbiamo considerare anche il luogo di residenza. Il motivo? In Europa dove la copertura Adsl e Fibra è in continuo aumento quasi tutti dispongono di una connessione in casa e quindi potrebbero anche far a meno di tanti Giga o di Giga senza limiti nella propria offerta mobile. Al contrario, ci sono zone dove lo smartphone rappresenta anche l’unico punto di accesso a internet, si pensi ad esempio all’India (14,6 Gb di dati in media consumati da ogni utente) o dai paesi del Golfo come Arabia Saudita, Qatar e Bahrain (18,4 Gb in media). In Europa e Stati Uniti è quindi del tutto normale che la quota di Gb consumati al mese con lo smartphone sia decisamente inferiore. Anche in Occidente comunque sta aumentando la diffusione di router mobili a banda larga che forniscono connessioni Wi-Fi casalinghe sfruttando i dati mobili e non le connessioni via fibra o cavo. Se facciamo una considerazione globale però, emerge come ancora oggi il traffico dati mobile rappresenti qualcosa come il 95% del consumo effettuato con smartphone.

 

Considerare l’uso che si fa di internet

Uno dei modi migliori per comprendere di quanti Gb di traffico dati abbiamo bisogno ogni mese è cercare di capire per che cosa intendiamo usare internet. Se, ad esempio, utilizziamo la connessione a internet unicamente per controllare la posta elettronica o per usare qualche app di messaggistica, allora non avremo necessità di attivare offerte che prevedono un grande numero di Gb al mese. Viceversa se usiamo internet tutti i giorni per lavoro o per giocare avremo sicuramente necessità di attivare offerte con almeno 150 Gb al mese. Detto in altre parole chi fa un uso leggero di internet potrebbe accontentarsi di un’offerta con 50 gb al mese.

A chi convengono le offerte con Gb senza limiti?

Le persone che fanno un uso molto intenso di internet, come già accennato, dovrebbero orientarsi su offerte che prevedono minimo 150-200 Gb o Giga in versione “open bar”. Quelli che utilizzano la connessione dati in modo molto intenso dovranno puntare su offerte in grado di garantire sempre l’accesso a internet in mobilità. Ci sono anche offerte con giga senza limiti ma solo per alcuni servizi o app, si pensi ad esempio ai social network o alle app che consentono di ascoltare musica. Prima di attivare un’offerta che prevede giga versione “open bar” sarà opportuno controllare le condizioni di utilizzo che vengono fissate dall’operatore. In alcuni casi infatti proprio l’operatore potrebbe bloccare la navigazione qualora l’utente non dovesse rispettare le condizioni contrattuali. Solo per dare un’idea di quanti gb di traffico dati si spendono guardando un film sulle piattaforme streaming più diffusi, si pensi che il consumo potrebbe arrivare anche a 3 Gb all’ora (in HD). Ne consegue che chi intende utilizzare il traffico dati per guardare film con lo smartphone dovrebbe orientarsi su offerte che prevedono Gb illimitati o comunque una quota importante.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock