Attualità

Puglia, superate le 6.600 dosi somministrate nei “Vaccine days” di Pasqua e Pasquetta

Puglia – Nelle due giornate, Pasqua e Pasquetta, dedicate alle vaccinazioni di caregiver e familiari conviventi di under 16 con disabilità grave, sono state coinvolte circa 13mila persone in Puglia che hanno ricevuto la prima dose. Superate le 6.600 dosi somministrate nei “Vaccine days” di Pasqua e Pasquetta.

In provincia di Foggia giornata intensa di vaccinazioni. Tra ieri e oggi sono state somministrate oltre 1.100 dosi a genitori, caregivers e familiari conviventi di minori con gravi disabilità. In particolare nella giornata di oggi sono 902 le vaccinazioni effettuate sino a questo momento, le operazioni sono ancora in corso. Impegnate in un grande lavoro di squadra le equipe vaccinali della ASL e molti medici di medicina generale dei comuni di: Foggia, San Severo, Lucera, Cagnano Varano, Vico del Gargano, Vieste, Torremaggiore, San Marco in Lamis, Troia, Candela, Monte Sant’Angelo, San Nicandro Garganico, Cerignola, San Giovanni Rotondo.

Un lavoro imponente che ha visto i medici di medicina generale, coinvolti anche nelle attività di vaccinazione a domicilio alle persone ultraottantenni non autosufficienti. Somministrate, nella sola mattinata, 466 dosi a domicilio.

Ad oggi sono state somministrate complessivamente, in provincia di Foggia, 109.749 dosi di cui 72.257 prime dosi e 37.492 seconde dosi; 28.350 persone ultraottantenni hanno ricevuto la prima dose di vaccino, 17.267 anche la seconda.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock