Oro e argento: crescono i numeri degli investimenti

Buoni numeri per la compravendita

Foggia Reporter

Sarà perché nei momenti di crisi è sempre ai metalli preziosi che ci si rivolge, fatto sta che è in crescita in dato relativo ad investimenti dei privati nel settore dell’oro e dell’argento. Due metalli che, è bene dirlo da subito, sono profondamente diversi tra loro.

L’oro è il bene rifugio per eccellenza, un porto sicuro verso il quale tutti consigliano di rivolgersi quando le cose sui mercati iniziano ad andare male. E su questo non ci piove, visto il suo ruolo di riserva di valore a livello storico. L’argento è una sorta di fratello minore che negli ultimi periodi si sta facendo sempre più largo.

Ovviamente viene considerato meno prezioso rispetto al metallo giallo ma è comunque una scelta intelligente per l’investitore che voglia mettere al riparo i propri risparmi. Anche la metodologia di investimento dei die asset, chiamandoli così in quanto si sta parlando della loro funzione per gli investitori, è molto simile: in entrambi i casi si può puntare sia sul prodotto fisico, sotto forma di lingotti ad esempio e monete; che nella variante finanziaria, certamente rivolta ad esperti del settore, che consiste nel puntare sull’andamento del titolo il Borsa. La compravendita di oro ed argento usato

Ma c’è un altro aspetto che accomuna i due preziosi metalli: il fatto che ad aumentare sia anche la compravendita di oro ed argento usato. Ci sono attività che sono nate appositamente con questa funzione, note come compro oro. Dopo un periodo iniziale di boom assoluto, circa un decennio fa, il trend si sta lentamente sgonfiando. Ma non sta scomparendo del tutto, i servizi sono stati ampliati ed oggi sono rivolti ad altri prodotti. Proprio come nel caso dell’argento.

Nelle grandi città stanno proliferando, già da tempo, attività dedite a questa compravendita; si pensi ai tanti compro argento Roma, che nella Capitale vanno quindi ad affiancarsi alle molteplici attività di compro oro già esistenti da almeno un decennio. Il meccanismo è sempre il medesimo, come per i compro oro: l’utente può portare il proprio argento da vendere per ricavare qualcosa in denaro o, viceversa, può anche recarsi presso queste attività per acquistare argento usato, venduto da altri. Nuove declinazioni per un settore, quello dei metalli preziosi, che da sempre viene visto come un riferimento da parte di investitori alla ricerca di prodotti sicuri sui quali puntare.