Cultura e territorio

Nelle edicole di Puglia e Basilicata arriva il fumetto “Le leonesse di Monteleone”

Da sabato è disponibile in tutte le edicole di Puglia e Basilicata il fumetto “Le leonesse di Monteleone”, uno dei dodici «graphic novel» editi da Hazard per celebrare i 130 anni di vita della Gazzetta del Mezzogiorno. Il quinto episodio della collana “MiDi Fumeti per il Sud”, composto di 48 pagine a colori, brossurato con cucitura filo refe, scritto e disegnato da Marco Gastoni e Luciano Ceglia, è dedicato alla ribellione delle donne al regime fascista avvenuta nel centro subappennico la mattina del 23 agosto 1942. “Le leonesse di Monteleone” mette in evidenza in modo immediato e accessibile la prima rivolta popolare in Italia, sommossa rosa spontanea, non preordinata e combinata, frutto della fame, della miseria, dell’esasperazione per la sottrazione continua di figli e di mariti da destinare ai vari fronti di guerra, dal divieto di molitura, del razionamento dei viveri, dal sequestro e della distruzione delle pignatte dei granoturco da parte dei carabinieri. Il volume mette in risalto la devastazione delle famiglie, le violenze, la collera dispotica delle autorità, la repressione cruenta della rivolta da parte del Prefetto Dolfin, le sofferenze causate dalla detenzione, a volte ingiusta, di 92 persone nelle carceri di Lucera, di Bovino, di San Severo e soprattutto la perdita del potere delle autorità fasciste per cinque sei ore. L’opera da collezione ricorda il gesto eroico e coraggioso delle monteleonesse e rappresenta un tasso indelebile di libertà e di altruismo.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock