Sport

Nel silenzio dello Zaccheria il Foggia ottiene tre punti d’oro.

Il Foggia conquista tre punti d’oro battendo 2-1 l’Avellino allo Zaccheria. I rossoneri ottengono così la seconda vittoria consecutiva dopo il successo esterno di Chiavari e finalmente sfatano il tabù casalingo tornando al successo tra le mura amiche che mancava addirittura dallo scorso 13 Ottobre contro il Perugia. Nel silenzio dello Zaccheria gli uomini di Stroppa portano a casa tre punti preziosi e salgono a quota 28, a meno uno proprio dagli irpini di Novellino.

Le reti: Al 7′ Avellino in vantaggio con Asencio, bravo a sfruttare una torre di Migliorini e a battere Guarna. Al 34′ il pareggio di Nicastro. Nella ripresa, al 67′ il 2-1 di Mazzeo abile a depositare in rete da due passi il cross di Gerbo con l’Avellino in dieci uomini per l’espulsione di D’Angelo. Lo stesso Mazzeo aveva fallito un calcio di rigore al 44′. Da segnalare nel finale l’esordio del francese Duhamel.

 

FORMAZIONI

FOGGIA (4-3-3): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Kragl, Agnelli, Greco, Deli, Gerbo; Mazzeo, Nicastro

AVELLINO (4-4-1-1): Radu; Marchizza, Migliorini, Morero, Ngawa; D’Angelo, Di Tacchio, De Risio, Laverone; Molina, Asencio

PRIMO TEMPO

7′ Ripartenza ospita finalizzata da Asencio che taglia sul primo palo e calcia di destro di prima intenzione non centrando lo specchio della porta

9′ Progressione di Deli che arriva a tu per tu con Radu ma calcia debolmente trovando il salvataggio di Migliorini, sugli sviluppi dell’azione Agnelli calcia alto da posizione favorevole

11’Avellino in vantaggio: torre di Migliorini e rete di Asencio che realizza da pochi passi con la retroguardia rossonera immobile

24′ Conclusione dalla distanza di Kragl che non impensierisce Radu

26′ Rigore reclamato dal Foggia. Conclusione al volo di Camporese sugli sviluppi di un calcio di punizione di Kragl e presunto tocco di braccio di Di Tacchio. Proteste veementi da parte dei giocatori rossoneri

27′ Ripartenza ospite e buona chiusura difensiva di Camporese

31′ Calcio di punizione di Kragl poco fuori dal vertice sinistro dell’area di rigore scaturito da un fallo su Deli. Il mancino del numero 11 rossonero si infrange però sul muro avellinese.

32′ Ammonito Camporese per fallo su Di Tacchio

34′ Pareggio del Foggia!!! Nicastro tutto solo in area di rigore serve Mazzeo che trova l’opposizione di Radu, sulla respinta ancora Nicastro non deve far altro che appoggiare in rete a porta sguarnita.

42′ Calcio di rigore per il Foggia per atterramento su Gerbo. Espulso D’Angelo.

Dal dischetto Mazzeo fallisce clamorosamente calciando alto.

SECONDO TEMPO

53′ Sostituzione nell’Avellino. Dentro Vajushi per Laverone

57′ Secondo cambio operato da Novellino. Falasco prende il posto di Molina

Supremazia territoriale del Foggia che non riesce però mai a rendersi pericoloso dalle parti di Radu, Lenta e prevedibile la manovra rossonera

60′ Stroppa prova a dare imprevedibilità all’attacco. Dentro Floriano per Camporese. Foggia che passa al 4-3-3 con Floriano e Nicastro a supporto di Mazzeo.

67′ Foggia in vantaggio!! Apertura di Agnelli per Gerbo sulla destra, cross basso dell’esterno rossonero che attraversa tutto lo specchio della porta e rete di Mazzeo. Il numero 19 appoggia in rete da due passi e firma la rete del 2-1!

72′ Traversa di Deli con uno splendido destro a giro dai venti metri. Sugli sviluppi dell’azione, rasoiata mancina di Kragl e ottima risposta di Radu

80′ Stroppa inserisce Duhamel per Nicastro. Esordio in maglia rossonera per l’attaccante francese. Dentro anche Martinelli per Deli.

85′ Grande progressione di Duhamel che sfiora il 3-1 con un sinistro incrociato a fil di palo.

4′ minuti di recupero concessi dal sig.Martino della sezione di Teramo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock