Chiesa e Religione

Manfredonia, presunti abusi sessuali da parte di un prete

L'Arcidiocesi apre una inchiesta interna

Questa mattina lìArcivescovo di Manfredonia padre Franco moscone ha diffuso una nota a commento dei presunti abusi sessuali compiuti da un sacerdote dioecsano.

“La notizia apparsa ieri, 25 agosto, su di un organo di stampa locale circa presunti atteggiamenti di abuso sessuale da parte di un sacerdote nei confronti di un altro uomo lascia disorientati e scossi – scrive l’Arcivescovo – Si tratta di una notizia che richiede necessariamente un approfondimento serio ed accurato, pertanto l’Arcidiocesi intraprenderà quanto previsto dalla normativa canonica. Ciò, al fine di appurare la verità dei fatti e di garantire la giustizia nei confronti delle persone coinvolte. La Chiesa di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo resta vicina a chi è stato coinvolto e ha subito ferite in questa vicenda.
Tutti – conclude padre  Moscone –  siamo invitati alla preghiera affinché porti frutti di conversione”.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.
Pulsante per tornare all'inizio