Cultura e territorio

Le Torri di Capitanata: Lucera risplende, ora tocca a Orsara

Le Torri di Capitanata: Lucera risplende, ora tocca a Orsara

Buona la prima. Prima del prossimo approdo a Orsara di Puglia, sabato 23 e domenica 24 settembre, l’esordio di “Le Torri di Capitanata, Invasioni Spettacolari” ha avuto uno straordinario successo a Lucera, dove i visitatori sono rimasti ammaliati dalla Torre della Regina nel Castello Svevo Angioino.  La prossima tappa, sabato 23 e domenica 24 settembre, è prevista a Orsara di Puglia, nel palazzo di Torre Guevara, antico edificio che ospitò re e regine.  Fu il quinto Duca di Bovino, nato nel 1638, a far costruire l’imponente edificio. Il Palazzo di Torre Guevara si trova nella piana compresa tra i due affluenti Sannoro e Lavella, a nord del torrente Cervaro, nel territorio di Orsara di Puglia. La costruzione rientrava nell’elenco delle dimore reali della corte aragonese. Torre Guevara è una struttura con oltre trecento anni di storia. Il palazzo fu eretto nel 1680. I Guevara, signori di Bovino, acquisirono il Territorio di Orsara di Puglia e decisero di regalarsi un edificio degno della loro dinastia. Fu Giovanni, quinto duca di Bovino, a far costruire Torre Guevara, per i soggiorni di caccia nel territorio

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock