Economia

I tester dei profumi: tutto quello che dovete sapere

Il profumo è un accessorio molto importante da indossare, che sottolinea la propria personalità, i gusti, le inclinazioni ed anche il carattere. Non è un caso che tantissime persone al mondo, uomini e donne, amino tantissimo i profumi che stimolano il nostro olfatto e la nostra fantasia. 

Scegliere un profumo oggi è possibile in un mercato estremamente ampio che va incontro a tutte le esigenze, e a tutti i gusti. Come sappiamo, i profumi di marca sono spesso molto costosi: una chicca di lusso che però molte persone non riescono a permettersi. Se anche voi amate viziarvi con profumi di lusso e di alta qualità ma non volete spendere troppo, il vero trend di questi ultimi anni è quello di ricorrere ai tester dei profumi. I tester dei profumi sono una soluzione perfetta per chiunque voglia acquistare un profumo originale, di lusso e di marca, ma allo stesso tempo voglia risparmiare un po’. 

Nel web troviamo tantissimi negozi che si occupano di vendere tester dei profumi originali a prezzi davvero concorrenziali e di conseguenza è facile trovare il tester del vostro profumo preferito. Quella dei tester dei profumi è una vera tendenza di questi anni che sta spopolando fra tantissime persone, come apprendiamo dal sito di questo negozio di San Marino che ci occupa della vendita di profumi online: del resto perché rinunciare alla possibilità di avere un profumo di marca di altissima qualità a prezzi che sono davvero concorrenziali? 

Cerchiamo di capire meglio cosa sono i tester dei profumi e perché si tratta di profumi originali a tutti gli effetti, anche se costano di meno. 

Cosa sono i tester dei profumi?

I tester dei profumi sono semplicemente una versione non commerciale delle fragranze originali, pensata per farla provare alla clientela. In sostanza, quando una Maison decide di lanciare un profumo sul mercato, da un lato spedisce le confezioni da vendere alle profumerie e dall’altro invia ai negozi anche una versione da test (i tester dei profumi, appunto), in genere in una scatola senza logo o comunque bianca e diversa da quella del profumo in commercio. Lo scopo è usare il tester per permettere ai clienti di poter provare la fragranza prima di decidere se acquistarla. 

Da questa breve introduzione capiamo subito che non c’è alcuna differenza fra la fragranza contenuta nei tester dei profumi e quella in vendita nei negozi: certo, perché il cliente prova il tester per decidere se acquistare la fragranza originale. 

La sola differenza che intercorre fra i tester dei profumi e il profumo originale è la confezione: i tester dei profumi, dato che non sono dedicati alla vendita in profumeria, sono contenuti in una confezione sobria (spesso riportante la scritta Tester) che di conseguenza non ha fronzoli e non è sofisticata. Capita spesso che al posto del tappo, il tester sia dotato di un copri-valvola. 

Insomma sono delle piccole differenze che si spiegano facilmente con il fatto che i tester dei profumi non sono pensati per la vendita in negozio, e quindi non sono dotati di una scatola sofisticata ed esteticamente pregevole. Ma per il resto, la fragranza contenuta all’interno dei tester dei profumi è la stessa che trovate nei profumi in vendita in profumeria. 

Ecco perché i tester dei profumi sono davvero un’eccellente idea regalo per lui e per lei, da fare o da farvi se amate tantissimo un profumo ma non volete spendere eccessivamente per poterlo acquistare. 

La sola cosa diversa che trovate nei tester dei profumi è la scatola: per il resto potete portarvi a casa un profumo originale ad un prezzo notevolmente ribassato, anche diverse decine di euro in meno. 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock