Attualità

Green Pass: da oggi obbligatorio su treni, aerei, navi e autobus a lunga percorrenza

Da oggi, 1 settembre 2021, diventa obbligatorio l’uso del Green Pass per salire sui mezzi di trasporti a lunga percorrenza. Sarà obbligatorio mostrare la certificazione verde su treni, navi, aerei e autobus a lunga percorrenza. Rimane l’obbligo di mascherina a bordo.

L’obbligo rientra tra le misure messe in atto dal Governo per cercare di contrastare la diffusione della pandemia da Covid-19 con la quale stiamo combattendo da oltre un anno. L’obbligo del Green Pass sarà in vigore fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza.

Nel dettaglio, il Green Pass da oggi sarà indispensabile per viaggiare su treni Intercity, Intercity notte e Alta Velocità. Inoltre, sarà obbligatorio mostrarlo anche sugli autobus a lunga percorrenza, ovvero quei mezzi che prevedono un percorso che collega più di due regioni.

Con il Green Pass si attesta di aver ricevuto il vaccino (viene rilasciato passati 15 giorni dalla somministrazione della prima dose o a conclusione del ciclo vaccinale dopo la seconda dose), di essere negativi a un tampone fatto nelle ultime 48 ore o di essere guariti dal Covid-19 nei sei mesi precedenti. In tutti questi casi si può usufruire dei servizi elencati sopra. Importante: l’obbligo di avere il Green Pass non riguarda tutti coloro che hanno meno di 12 anni.

 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock