Economia

Grappa Berta: dove trovare online le migliori proposte della distilleria

La distilleria Berta al giorno d’oggi rappresenta una vera e propria eccellenza presente sul territorio italiano, sinonimo al tempo stesso di qualità e tradizione. 

Questo storico gruppo, infatti, racchiude in sé una storia iniziata nel lontano 1866, a cui per ora hanno preso parte già oltre quattro generazioni. Oggigiorno il brand ha ampliato i suoi confini, dedicandosi anche ad altri ambiti del panorama enogastronomico: oggi, infatti, “Berta” è anche sinonimo di pasticceria artigianale.

Naturalmente, il focus della produzione dell’azienda rimane senza dubbio la grappa, di cui vengono proposte numerose tipologie, pensate per soddisfare ogni genere di palato.

Dove acquistare la grappa Berta online

Al giorno d’oggi, è possibile acquistare i distillati prodotti dalla rinomata azienda piemontese anche online, affidandosi a portali enogastronomici di riferimento del settore, come per esempio Sapori dei Sassi.

Sullo store, infatti, è possibile conoscere i prezzi di ogni grappa Berta e scoprirne tutte le caratteristiche grazie a dettagliate schede tecniche.

L’offerta del portale è ampia e articolata e alle eccellenze enogastronomiche del territorio nazionale viene affiancata anche una vasta selezione di prodotti provenienti da ogni parte del mondo.

L’obiettivo, infatti, è quello di favorire un recupero dei valori più autentici di un pasto attraverso l’esaltazione di materie prime di qualità assoluta, in maniera tale che la tavola torni ad essere innanzitutto un luogo di condivisione e di amore

Nel dettaglio, per capire quanto sia variegata la proposta di grappe Berta presente su saporideisassi.it, è sufficiente esplorare la vetrina virtuale: si va infatti dalle bottiglie entry level alle edizioni più rare e limitate, passando per i cofanetti e per i calici originali dell’azienda piemontese.

Le peculiarità della grappa

La grappa ha peculiarità ben precise che la contraddistinguono rispetto agli altri superalcolici. Innanzitutto, si tratta di un’eccellenza tutta italiana che viene realizzata con un distillato (noto anche come “acquavite”) di vinaccia

Nello specifico, le vinacce con cui è possibile distillare grappa appartengono soprattutto a tre diverse macro-categorie: quelle ottenute da svinatura di vino rosso, quelle ottenute dalla vinificazione in rosato e infine quelle ottenute dalla vinificazione in bianco. 

Si può inoltre parlare di grappa soltanto nel caso in cui il contenuto alcolico del prodotto finito sia pari almeno al 37,5% in volume

Non esiste, invece, un limite massimo di gradazione alcolica: l’unica grande differenza di cui si tiene conto, in tal senso, è quella tra le grappe in cui il grado alcolico viene abbassato tramite l’aggiunta di acqua demineralizzata e quelle in cui il grado alcolico viene invece raggiunto in maniera diretta – queste ultime sono anche note come grappe “pieno grado”.

I segreti della grappa Berta

Tutte le grappe Berta vengono ottenute tramite una distillazione meticolosa delle migliori vinacce presenti su tutto il territorio italiano. 

La materia prima viene mantenuta a livelli di freschezza ed umidità ottimali tramite dei particolari contenitori ermetici, che, tra l’altro, favoriscono sin ad subito un processo di fermentazione naturale. 

Una volta terminata la fase di fermentazione, inizia il lavoro dei maestri distillatori, che si occupano in prima persona dell’estrazione di vapore alcolico e della sua successiva condensazione in minuscole goccioline. 

Nonostante i sistemi all’avanguardia, i laboratori Berta continuano a prestare la massima attenzione ad ogni singolo passaggio delle operazioni di distillazione. Il gruppo, infatti, da sempre punta più sulla qualità di ogni singola grappa che sulla quantità. Il risultato sono dei veri e propri prodotti da degustare sorso dopo sorso, da assaporare con lentezza e da scoprire in tutte le loro sfumature di gusto e profumo. 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock