Home»Cultura e territorio»Gabrielino e Borgo Turrito si fondono nel “Sorbetto al Calarosa”

Gabrielino e Borgo Turrito si fondono nel “Sorbetto al Calarosa”

Dalla sinergia di due eccellenze del territorio nasce il "Sorbetto al Calarosa"

Quando due eccellenze del territorio si incontrano, non può che nascere qualcosa di unico. Dall’incontro tra Gabrielino e Borgo Turrito nasce il sorbetto al CalaRosa.

Il sorbetto è stato offerto durante l’appuntamento di calici stellari che ha avuto luogo il 27 luglio nelle campagne di Borgo Incoronata. E’ bello vedere due eccellenze del territorio dauno, con storie, background e prodotti del tutto diversi, saper creare un’armonia e un prodotto unico nel suo genere. Sinergie come questa, meritano uno spazio di diritto all’interno dei quotidiani e andrebbero sicuramente incentivate.

Il connubio tra vino e gelato è stato reso possibile anche dalla mentalità aperta al cambiamento da parte dei titolari delle due attività commerciali.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Vittorio Feltri contro i pugliesi: "Invece di grattarvi le palle, andate a raccogliere le olive"

Articolo successivo

Assalto nella notte ai danni della Farmacia Santa Rita

Nessun commento

Lascia un commento