Cronaca

Forte boato in città: esplode un Range Rover in zona Villaggio Artigiani

Ancora paura a Foggia. Dopo l’omicidio di ieri sera e le bombe della notte di San Silvestro che hanno fatto esplodere alcune attività commerciali.

Un forte boato ha letteralmente scosso la città poco dopo le 22. Un Range Rover parcheggiato in via Alfonso d’Aragona, zona Villaggio Artigiani è saltato in aria.

Al momento non è certa la dinamica, ne se si sia trattata di una vera e propria bomba rudimentale o di un grosso petardo. Coinvolta anche una Fiat Punto parcheggiata poco distante. In frantumi le finestre del primo piano del palazzo antistante il luogo dell’esplosione.

Fatto sta che il forte suono, udito in diversi punti della città, ha scosso i cittadini, già in ansia dopo i recenti fatti di cronaca. Sui social sono seguiti numerosi commenti di persone che asserivano di aver sentito il botto da via Lucera, alla zona Stadio, passando per la Macchia Gialla.

Tuttavia, al momento, si registra solo l’esplosione dell’autovettura in via d’Aragona. Sul posto è intervenuta la Polizia che sta effettuando i primi rilievi del caso ed i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’area.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock