News Foggia Calcio

Foggia-Virtus Francavilla 1-1. Rossoneri raggiunti sul pari all’82’

1-1 allo Zaccheria tra Foggia e Virtus Francavilla. Rossoneri in vantaggio con Rocca al 52′ e raggiunti da Castorani all’82’.

Foggia (3-5-1-1): Fumagalli; Germinio, Gavazzi, Del Pete; Kalombo, Garofalo, Salvi, Rocca, Di Jenno; Curcio, D’Andrea
A disp.: Vitali, Galeotafiore, Anelli, Ndiaye, Dell’Agnello, Raggio Garibaldi, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa, Baldé, Regoli
All. Marchionni

Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino, Caporale, Pambianchi; Giannotti, Castorani, Zenuni, Di Cosmo, Nunzella; Perez, Vazquez
A disp.: Costa, Sarcinella, Celli, Carella, Mastropietro, Pino, Buglia, Franco, Sparandeo, Ekuban, Calcagno, Puntoriere
All.: Trocini

Inizio di gara favorevole al Foggia. Dopo due minuti tentativo di Kalombo deviato in calcio d’angolo, sugli sviluppi del quale D’Andrea non riesce a sfruttare al meglio un cross di Garofalo. I rossoneri provano ad impensierire Crispino, anche se il portiere ospite non corre seri pericoli. Alla mezz’ora la Virtus si affaccia dalle parti di Fumagalli, prima con una bella acrobazia di Vazquez bloccata dal portiere rossonero, poi con un colpo di testa di Perez che termina di un soffio fuori dopo aver toccato il palo. Sul finire di tempo Kalombo sciupa una ripartenza non servendo Curcio. Si va al riposo sul punteggio di 0-0.

Al 48′ pericolosa in contropiede la Virtus Francavilla, Perez da buona posizione incrocia il destro ma trova un attento Fumagalli. Tre minuti dopo Foggia vicinissimo al gol, Curcio vede e serve D’Andrea ma l’attaccante rossonero commette fallo sul portiere. Ma il vantaggio è soltanto rimandato. 51′, pallone perso da Delvino, Rocca entra in area di rigore, dribbla un difensore, si accentra e trova l’angolo giusto. 1-0 Foggia.

Al 56′ Curcio prova a replicare l’azione del gol del suo collega, ma il suo destro rasoterra è bloccato da Crispino. Un minuto dopo il numero 10 rossonero ci riprova di sinistro, Crispino respinge. Al 64′ Marchionni inserisce Balde per D’Andrea per dare maggiore freschezza in attacco. Il Foggia sciupa ancora il raddoppio poco dopo, Balde non sfrutta bene una superiorità numerica servendo troppo tardi Kalombo, il cui sinistro a giro finisce direttamente in Curva. Ne approfittano gli ospiti, che sfiorano il pareggio a quindici minuti dal termine. Fumagalli compie una prodezza sulla deviazione volante di Vazquez.

All’82’ arriva comunque il pareggio. Lo realizza Castorani con un bellissimo piatto a giro sul quale Fumagalli non può nulla. Nel finale il Foggia prova a cingere d’assedio l’area di rigore ospite, ma non succede più nulla. Termina 1-1 allo Zaccheria.

Simone Clara

Foto: Luigia Spinelli

Il tabellino:

Foggia (3-5-1-1): Fumagalli; Germinio, Gavazzi, Del Pete; Kalombo, Garofalo (81′ Raggio Garibaldi), Salvi, Rocca, Di Jenno; Curcio; D’Andrea (64’ Baldé)
A disp.: Vitali, Galeotafiore, Anelli, Ndiaye, Dell’Agnello, Raggio Garibaldi, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa, Regoli
All. Marchionni

Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino, Caporale, Pambianchi (78’ Sparandeo); Giannotti, Castorani, Zenuni (59’ Franco), Di Cosmo, Nunzella; Perez, Vazquez
A disp.: Costa, Sarcinella, Celli, Carella, Mastropietro, Pino, Buglia, Ekuban, Calcagno, Puntoriere
All.: Trocini

Rete: 52′ Rocca, 82′ Castorani

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock