Attualità

L’attrice internazionale Violante Placido presidente di Giuria al Foggia Film Festival 2021

Foggia – Sarà l’attrice internazionale Violante Placido a presiedere la giuria di qualità della XI edizione del Foggia Film Festival, che si terrà a Foggia dal 14 al 20 novembre 2021 presso l’Auditorium Santa Chiara ed in altri luoghi cittadini; dunque ancora una presidenza al femminile per il terzo anno consecutivo; nelle precedenti edizioni si sono alternate con successo Donatella Finocchiaro e Marit Nissen.

La Giuria di qualità assegnerà i riconoscimenti alle migliori opere in concorso nelle sezioni Feature Films, Documentaries, Short Movies; previsti premi speciali e menzioni di merito.

Nell’ambito del contest Student Film Fest, giunto alla quinta edizione, saranno attribuiti i riconoscimenti University Award e High School Award alle migliori opere presentate dagli studenti delle Università, Accademie di Cinema, Accademie di Belle Arti, I.T.S. e Scuole secondarie di II grado.

Il Festival promuove e favorisce la conoscenza dei nuovi autori, la circolazione del documentario, sostiene la visibilità delle opere che non trovano adeguata distribuzione, con particolare attenzione alle cinematografie e tendenze artistiche emergenti ed al cinema proposto delle giovani generazioni.

La kermesse è promossa e co-organizzata dal Centro di Ricerca Teatrale e di Cinematografia “La Bottega dell’Attore” e Assessorato Cultura Città di Foggia, con il sostegno di Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, Regione Puglia, in collaborazione con Mediafarm. Partner Coop Alleanza 3.0 per il sociale,

Violante Placido, è la protagonista femminile della nuova fiction Rai “Fino all’ultimo battito” per la regia di Cinzia Th Torrini,  in onda dal 23 settembre per dodici puntate, con Marco Bocci, Bianca Guaccero, Loretta Goggi, Fortunato Cerlino. Figlia d’arte, debutta al cinema nel 1996 dove è la protagonista femminile di “Jack Frusciante è uscito dal gruppo” dall’omonimo romanzo di Enrico Brizzi. Prosegue la sua carriera di attrice sia in Italia che all’estero.

Lunga è la lista di registi e attori con i quali ha lavorato: Harvey Keitel, Bob Hoskins,Vincent Gallo, George Clooney, Nicolas Cage, Daniel Auteuil, Mathieu Kassovitz e registi come Pupi Avati, Sergio Rubini, Giovanni Veronesi, Michele Placido, Anton Corbijn che la dirige in “The American”. Tra i vari  titoli ricordiamo: “L’anima gemella” con Valentina Cervi e la commedia “Lezioni di cioccolato” al fianco di Luca Argentero, per la regia Claudio Cupellini. Anche per la televisione si è distinta in tanti ruoli originali come nelle miniserie “Guerra e Pace”, Pinocchio”, “Donne assassine”, per la rete SKY ha interpretato “Moana”, la biopic dell’attrice Moana Pozzi.

La vediamo anche  nella serie televisiva tratta dal film di Luc Besson “Transporter: The Series” nelle vesti di Cat al fianco di Chris Vance, e come protagonista assoluta in “Questo è il mio paese” per la regia di Michele Soavi, fiction Rai di enorme successo. Per il film “Il Libro della giungla” riedito da Disney con personaggi reali, ha prestato la sua voce all’amorevole lupa Rashka. È stata coprotagonista nel film diretto da Michele Placido “7 minuti” con un cast d’eccezione come Ottavia Piccolo, Ambra Angiolini, Fiorella Mannoia, Cristiana Capotondi. Clemence Poesy.

Nell’estate 2017 è Titania in “Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare per la regia di Massimiliano Bruno, accanto a Stefano Fresi, Giorgio Pasotti e Paolo Ruffini. È anche al fianco di Michele Riondino, Libero De Rienzo, Alessandro Roja e Sveva Alviti nel film ‘Restiamo Amici’ di Antonello Grimaldi. Nel 2019 è nel film “Modalità aereo” di Fausto Brizzi. Ma Violante ha dimostrato di avere talento anche per la musica in qualità di cantante ed autrice dei suoi album “Don’t be shy” (2006) e “Sheepwolf” (2013).

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock