Cultura e territorio

Foggia, una Via dell’Arte su Viale XXIV Maggio: ecco l’idea della Living Project

Foggia – La Living Project, oltre al Biolago balneare al Borgo Incoronata e al ponte ciclopedonale,  in collaborazione con l’UCAI (Francesco Astasio Garcia Segretario Nazionale) e l’AIPPC – Puglia ( Pasquale Laselva presidente) vuole proporre alla città di Foggia qualcosa di diverso, per il quale non bisogna pagare il biglietto, o non per forza avere l’intenzione specifica di visitarla, ma che ci accompagna mentre andiamo al lavoro, mentre ci rilassiamo facendo una passeggiata o quando portiamo a spasso il cane.

“In pratica quello che cerchiamo di proporre e che abbiamo iniziato a interagire in una fase embrionale con l’Assessore alla cultura la dott.sa Anna Paola Giuliani è una realtà tutta nuova: una Via dell’Arte, realizzando un percorso, su Viale XXIV Maggio, di installazioni artistiche multidisciplinare permanente con innovazioni cicliche temporali.

Una realtà che potrebbe trovare sicuramente l’interesse di molte università per studiarne sul campo i benefici apportati alla società e alla città – dichiara Maurizio Sorbo, Interior Designer, referente di Living Project -.

La psicologia ambientale, in ottica di promozione del benessere, come ambito di ricerca e di studio tenta di capire i processi psicologici alla base della relazione tra ambiente fisico e benessere. Tale relazione è illustrata dai cosiddetti “ambienti rigenerativi” che promuovono la riduzione dello stress, la diminuzione della microcriminalità, il recupero dell’attenzione, l’incremento delle emozioni positive e il consolidamento delle relazioni sociali.

Perché se le parole sono proibite ed effimere, i disegni restano e consapevolmente o inconsapevolmente entrano nella mente delle persone che lasciano la strada, girano l’angolo nella solitudine dei loro pensieri e problemi quotidiani.

Lo scopo è incitare all’attivismo per contrastare le falle della politica sociale, mediante un linguaggio nuovo, non violento ma portatore di amore e luce che possa riverberare in chi le guarda”. Che ne pensate?

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock