Attualità

Foggia, riapre il centro Palmisano: gli anziani potranno tornare a svolgere attività sociali e culturali

Foggia – Finalmente riapre il centro Palmisano a Foggia. Gli anziani della città potranno tornare a svolgere attività sociali e culturali.

Si è svolta ieri 15 settembre alla presenza del sindaco Franco Landella, dell’assessore alle politiche sociali Raffaella Vacca, della dott.ssa Damato funzionario dell assessorato alle politiche sociali e del presidente del consorzio Opus Carlo Rubino, l’inaugurazione per la riapertura del centro per anziani Palmisano, sito in via Pestalozzi, rimasto chiuso per circa 1 anno.

A seguito del bando pubblicato dal comune di Foggia a Novembre 2019, si è proceduto successivamente all’affidamento della gestione del centro al consorzio Opus, vincitore del bando, rappresentato dal presidente Sig. Carlo Rubino.

Quella di ieri sera è stata una giornata in cui tanti anziani della nostra città, hanno visto finalmente la riapertura del centro Palmisano, struttura in cui potranno tornare a svolgere tante attività di tipo sociale, culturale e sportivo.

Grande la soddisfazione del sindaco Franco Landella che dichiara: “Quella di oggi è una giornata speciale per la nostra comunità e per i nostri anziani, che finalmente si riappropiano di uno spazio che per circa 1 anno è rimasto non fruibile”.

L’Assessore Raffaella Vacca dichiara: “Durante la chiusura del centro ho promesso agli anziani che avremmo riaperto la struttura in tempi brevi, periodo che si è prolungato per via dell’epidemia covid che ha rallentato i tempi della riapertura, ma oggi finalmente siamo qui per riconsegnare ai nostri anziani una struttura che tanto amano e che gli permetterà di socializzare e vivere il loro tempo libero in compagnia ed in allegria, con un ventaglio di attività messe a loro disposizione”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock