Cronaca

Foggia, ragazze sradicano fiori davanti ad un negozio e se la ridano soddisfatte: “Vergognatevi!”

Foggia – “Sono di nuovo qui a farvi vedere cosa ė successo in pieno pomeriggio, oggi, fuori al negozio di Monica Casolaro che mi ha autorizzato a farlo. In questo momento delicato per tutti ma, soprattutto, per i commercianti che con tantissimi sacrifici portano avanti la loro attività pur di non soccombere, esistono ragazzette che, purtroppo, trovano divertente fare azioni che per loro sono dispettucci ma che per gli altri sono sacrifici economici per migliorare esteticamente una città che non brilla per questo!”.

Queste le parole della foggiana Chiara Carpano che ha condiviso sui social un video (ormai diventato virale) di tre ragazze intente a sradicare le piantine davanti al negozio di Monica Casolaro, in pieno centro città.

Le tre ragazze scherzano tra loro e se la ridono mentre strappano alcune piante davanti al negozio “Monica Salotto Creativo” su Corso Vittorio Emanuele II. Non è la prima volta che il negozio di Monica Casolaro viene preso di mira.

Questa estate, infatti, un ragazzo aveva colpito con un forte calcio un vaso posto sempre davanti allo stesso negozio.

“Vi prego di dare ampia condivisione a questo post nella speranza che le “bestioline” rivedendosi possano vergognarsi del vile gesto o che possa arrivare agli occhi dei genitori delle stesse! – continua Chiara Carpano -.

Tra qualche anno, forse, sarete dalla stessa parte di quella persona che oggi avete oltraggiato con questo gesto vigliacco e vi renderete conto, me lo auguro per voi, della enorme leggerezza ( e voglio essere buona!) da voi commessa!”

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock