Da Foggia a Roma con la Lega per manifestare contro il Governo: pronti sei pullman

Dalla Capitanata partiranno più di 500 persone

Foggia Reporter

Foggia – Si stimano più di 500 persone pronte a partire dalla Capitanata per raggiungere Roma, domani, sabato 19 ottobre, giorno della manifestazione della Lega contro il Governo.

“Sono ben 6 i pullman organizzati dalla Lega in provincia di Foggia per permettere ai militanti e cittadini che hanno desiderio di manifestare il proprio dissenso contro il Governo del tradimento PD-M5S per raggiungere Roma sabato 19 ottobre”. queste le parole di Daniele Cusmai, Segretario Provinciale Lega Foggia.

Dalla Capitanata partiranno ben sei pullman, rispettivamente partiranno da Foggia, San Severo, Cerignola, Lesina, Carapelle e Vico del Gargano.

“Tanti Italiani perbene sono contrari e vorrebbero invece un’Italia sovrana che non prenda ordini da Berlino, Parigi e Bruxelles o si faccia prendere in giro come in occasione del trattato di Malta da cui tutti si sono sfilati, lasciando ancora una volta il nostro Paese in balia della nuova invasione di migranti.

Consentendo, inoltre, ai trafficanti di esseri umani e ONG il rispolvero del business che il nostro Capitano Matteo Salvini con determinazione ed autorevolezza aveva ridimensionato nei 14 mesi in cui ha esercitato il ruolo di responsabile del Viminale”, afferma Cusmai.

In Capitanata sono tanti i sostenitori di Salvini e della Lega. Già in occasione dell’evento di Pontida la provincia di Foggia si era mobilitata per raggiungere il leader leghista organizzando diversi pullman per raggiungere la sede del tradizionale ritrovo della Lega.