Sociale

Foggia, polizia dona alimenti alla mensa per i poveri

Gli alimenti sono stati consegnati alla mensa dei frati cappuccini dell'Immacolata

Alimenti per preparare il pranzo di Pasqua e pasquetta ai cittadini più bisognosi sono stati donati dalla polizia di Foggia al responsabile della mensa gestita dai frati minori cappuccini Sant’Angelo e Padre Pio, presso la Parrocchia foggiana dell’Immacolata, che serve circa 300 cittadini al giorno.

Il cibo è stato acquistato anche con parte dei ricavi dello spettacolo di beneficenza ‘NoiperVoi’ del coro polifonico. Tra i doni c’è anche una torta con lo stemma araldico della polizia. “Prossimità, solidarietà ed esserci sempre” sono i “valori cardine della polizia di Stato”, si legge in una nota della questura.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio