Cultura e territorio

Inaugurato a Foggia il Museo della Memoria

Foggia – Apre le porte alla città di Foggia il Museo della Memoria, un monumento a ricordo delle vittime del ’43 a Foggia. Ieri è stato inaugurato nella sala “ex Ataf”, situata sotto al porticato della Villa Comunale, in Piazza Cavour, il Museo della Memoria di Foggia.

L’iniziativa è stata sostenuta da un gruppo di volontari del “Comitato per un monumento alle vittime dei bombardamenti del ’43 a Foggia” che grazie al loro lavoro permetteranno ai foggiani di visitare il Museo.

Il comitato ha rimesso a nuovo la sala “ex Ataf” riponendo tutti i cimeli, le vecchie foto e gli oggetti che ricordano una pagina nera e triste della nostra città. I devastanti bombardamenti del ’43 devastarono la città di Foggia e questo Museo vuole essere un modo per non dimenticare mai quanto accaduto nel capoluogo dauno e sottolineare la resilienza e la forza della nostra città e dei suoi cittadini.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock