Politica

Foggia, Leonardo Iaccarino non è più il presidente del Consiglio comunale

Foggia – La sfiducia al presidente del Consiglio comunale di Foggia, Leonardo Iaccarino, è passata con 30 voti a favore.

Ora è ufficiale: Leonardo Iaccarino non è più il presidente del Consiglio comunale della città di Foggia.

Oggi al Comune di Foggia si è votata la sfiducia al presidente del Consiglio comunale Leonardo Iaccarino.

Dopo le “pistolettate” della notte di Capodanno, video che ha fatto il giro dei media nazionale (e non solo), nella giornata di oggi, 1 febbrario 2021, il Consiglio comunale della città di Foggia in videoconferenza con modalità telematica a distanza ha discusso sulla proposta di revoca della carica di Presidente del Consiglio comunale.

Dopo la vicenda che ha visto protagonista Leonardo Iaccarino, si sono espressi diversi rappresentati dell’opposizione, lo stesso sindaco Landella, il Comitato Genitori per Foggia, Vittorio Sgarbi e persino i Tavola 28 che nella loro ultima canzone hanno preso in prestito la voce del presidente del Consiglio comunale trasformando in ritornello la frase più ascoltata dall’inizio del nuovo anno in città: ‘Non è na barzellett’ e il suono dei colpi di pistola.

Oggi è la giornata della verità, in consiglio comunale a Foggia si vota la mozione per sfiduciare il presidente del consiglio comunale Leonardo Iaccarino – queste le parole della grillina Rosa Barone questa mattina prima della videoconferenza -.

Speriamo ci sia una netta presa di posizione e che certe scene siano solo un brutto ricordo. Foggia ha bisogno di ben altri esempi“.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock