Attualità

Foggia, è nata la Lega Braccianti: “Combattiamo insieme per emanciparci dalla miseria e dallo sfruttamento”

Foggia – Ieri è nata la Lega Braccianti, un’associazione che mira a restituire dignità ai tanti braccianti che lavorano nelle campagne foggiane e non solo.

Ad annunciare sui social la nascita dell’associazione sull’ex pista di Borgo Mezzanone, Aboubakar Soumahoro, da sempre schierato dalla parte degli ultimi, degli “invisibili” della nostra terra.

“Abbiamo deciso di prendere il nostro destino in mano fondando la “Lega Braccianti” per potere rappresentare in prima persona le sofferenze, le contraddizioni e le istanze di cui siamo portatrici e portatori – si legge sulla pagina Facebook dedicata all’associazione -.

Ieri, 11 agosto 2020, nel giorno dell’anniversario di Giuseppe Di Vittorio, ufficializziamo la nostra Lega Braccianti inaugurando la prima “Casa dei Diritti e della Dignità” intitolata alla figura di Di Vittorio e dei suoi compagni che hanno lottato per la dignità di tutti i braccianti.

La Lega Braccianti è lo strumento attraverso il quale noi braccianti porteremo avanti, da protagonisti diretti, le nostre lotte per la libertà e per la giustizia”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock