Sport

Foggia in festa per la seconda edizione di “Run for”

FOGGIA – Chi per agonismo, chi per curiosità, chi per il piacere di stare insieme all’aria aperta: come un arcobaleno a bassa quota, 1462 runners provenienti da ogni parte d’Italia hanno inondato di gioia e colore le strade del capoluogo dauno, che per la prima volta nella storia ha ospitato una gara nazionale di corsa su strada. 

Grande successo di partecipazione ed entusiasmo per la 2^ edizione di “Run for”, la manifestazione podistica più attesa della stagione, promotrice dei corretti e sani stili vita, organizzata dall’ASD Foggia Running, con il Patrocinio del Comune di Foggia, della Presidenza della Regione Puglia, del Coni e della Fidal Foggia, e omologata come gara nazionale di livello bronze. Un fiume di podisti e camminatori, domenica 19 maggio a partire dalle ore 9, hanno animato il programma della giornata che prevedeva la “Run for” di 10km – gara nazionale su percorso omologato, la “Run for Ten” – manifestazione non agonistica di 10km e la “Run for Fun” – camminata ludica di 5 km aperta a tutti e ribattezzata “Camminata per la Legalità e l’Inclusione”. Famiglie, scuole e associazioni hanno risposto all’appello degli organizzatori con grande gioia e senso di appartenenza alla città, dimostrando di voler essere parte attiva nel processo di riappropriazione e valorizzazione del bene comune. 

Per la categoria dei vincitori uomini assoluti, a tagliare per primo il traguardo è stato Pardo La Serra (ASD Atletica Alessandria) in 33’46 precedendo Domenico Ricatti (ASD Corricastrovillari) e Valerio Santoro (Polisportiva Eppe Merla).

Per la categoria delle vincitrici donne assolute, a scrivere il suo nome nell’albo d’oro della gara la francese Haiaffa Tarchoun con il crono di 37′47 , precedendo Giulia Parisi (U.S.Foggia Atletica Leggera) e Catia Fusoni (Daunia Running).

Questa la classifica delle 5 società sportive premiate grazie ai posizionamenti dei propri atleti: 1^posto ASD Manfredonia Corre; 2^ posto I Podisti di Capitanata; 3^ posto Asd polisportiva Eppe Merla; 4^ posto ASD Atletica Padre Pio; 5^ posto Running Club Torremaggiore.

Le premiazioni hanno avuto luogo negli spazi allestiti dinanzi alla Villa Comunale, dopo i saluti istituzionali della Sindaca Maria Aida Episcopo, del Delegato Coni Renato Clemente Martino, del Presidente Provinciale Fidal Foggia Romeo Tigre, dell’Assessore allo Sport Domenico di Molfetta e del Comandante Luigi Cucinotta.

Anche per l’edizione 2024, la manifestazione ha visto la Partecipazione speciale dell’Esercito, grazie al coinvolgimento attivo delle due Caserme cittadine della Brigata Pinerolo, il 21° Reggimento Artiglieria e l’11° Reggimento Genio Guastatori, con oltre 400 militari che hanno partecipato alla gara. All’interno della Villa Comunale erano presenti gli Info-point utili per conoscere meglio la Forza Armata.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio