Cronaca

Foggia, buone notizie per la piccola Giulia: non ha un tumore. Verrà operata per cerebellite al Gemelli

Foggia Continua la gara di solidarietà per la piccola Giulia, la bambina foggiana di sette anni trasportata dall’ospedale Riuniti di Foggia a Roma per sottoporsi ad un delicato intervento al cervello.

“Il Dott. Massimi Luca, insieme alla sua equipe del Policlinico Gemelli di Roma, hanno escluso la presenza di una forma tumorale, che era stata diagnosticata in ospedale a Foggia, confermando però una forte cerebellite, ovvero un’infezione acuta che colpisce il cervelletto – si legge nell’aggiornamento scritto ieri che accompagna la raccolta fondi lanciata sulla piattaforma gofoundme.com -.


Al momento vi posso comunicare con certezza che, domattina sarà sottoposta ad un intervento chirurgico al cervello che permetterà di aspirare il liquido presente e poterlo esaminare, cosi da capire effettivamente quale sarà la gravità della situazione. Il dottore ha comunicato che sarà un percorso molto lungo e complesso, ma tutto ciò non mette a rischio la vita della piccola Giulia!

Ancora una volta abbiamo dimostrato che Foggia non è assolutamente solo male e negatività, ma è anche una città piena di persone buone e di un animo buono! Voglio ringraziare anche le tantissime persone che hanno donato non conoscendo la famiglia, la piccola o chi addirittura ha donato da città e paesi lontani da noi”.

Come si legge sui social, la famiglia fa sapere che i soldi che non serviranno per coprire le spese per la piccola verranno donati al Reparto di neutochirurgia pediatrico del Gemelli di Roma.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock