Attualità

Gino Lisa, partono ufficialmente i lavori per l'allungamento della pista: ruspe in azione

Sono partiti i lavoro al Gino Lisa: ruspe in azione per l’allungamento della pista. Finalmente il grande giorno tanto atteso dai foggiani è arrivato.

A mostrare i lavori l’assessore regionale al Bilancio Raffaele Piemontese: “Siamo sul cantiere che allungherà la pista del Gino Lisa di Foggia. Siamo passati dalle parole ai fatti concreti, dopo aver effettuato la bonifica degli ordigni bellici nelle settimane scorse, è stata rinvenuta una bomba rilasciata da aerei della Seconda Guerra Mondiale, sono partiti i lavori”.

Queste le parole di Piemontese che comunica, a tutti i foggiani, quella che ricorderemo come una data storica per la nostra città e per il territorio della Capitanata, data che sembrava sempre più un’utopia e che ora, invece, è una realtà concreta.

Raffaele Piemontese annuncia, così, l’inizio dei lavori che porteranno l’aeroporto foggiano ad accogliere decolli e partenze di aerei di categoria “C”, da 120 posti. Un vero e proprio traguardo per la provincia di Foggia, un importante impulso per l’economia turistica del nostro territorio.

“Siamo nel punto in cui verrà la bretella stradale che collegherà via Castelluccio a Tratturo Camporeale. Sarà prevista anche una pista ciclabile e degli alberi in questo tratto. Dopo aver stanziato le risorse per i costi di gestione, non ci credeva quasi nessuno che avremmo avviato il cantiere, oggi testimoniano l’inizio dei lavori”, afferma orgoglioso Piemontese.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock