Cronaca

Foggia, paura per Francesco: gravi le condizioni del giovane titolare di “Gocce di Caffè” aggredito ieri

Foggia – Restano gravi le condizioni di Francesco Traiano, il giovane titolare del bar-tabaccheria “Gocce di Caffè”, in via Guido Dorso, aggredito violentemente ieri pomeriggio da tre malviventi.

Traiano, trasportato ieri pomeriggio in codice rosso al Policlinico Riuniti di Foggia, è in coma farmacologico come testimonia il bollettino medico divulgato dal Policlinico Riuniti e pubblicato da La Gazzetta del Mezzogiono.

!L’uomo ha riportato una lesione contundente frontale sinistra che ha determinato un trauma cranico importante. Le lesioni cerebrali risultano devastanti. Il paziente è in coma farmacologico – si legge nel bollettino -.

Traiano è arrivato ieri al Pronto Soccorso del Policlinico Riuniti dopo le 14.00 e viste le condizioni già gravi è stato subito portato in sala operatoria di Neurochirurgia – continua il bollettino medico del Riuniti -.

L’intervento, vista la complessità della situazione e le condizioni del paziente, è durato parecchie ore e solo alle 19.00 Traiano è stato trasferito in Rianimazione dove ora si trova. La prognosi rimane riservata e le condizioni permangono molto critiche”.

Al momento la Polizia sta cercando di capire con cosa sia stato colpito. La zona non è coperta da telecamere di videosorveglianza, ricostruire la dinamica dell’aggressione e individuare i tre responsabili non sarà semplice per gli agenti.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock