Cronaca

“I tuoi ragazzi ti stanno aspettando”, riapre Briciole di Pane: Foggia unita per Francesco

Foggia – Dalla pagina Facebook del panificio foggiano “Briciole di Pane“, un forte messaggio di vicinanza e preghiera per Francesco Traiano, giovane titolare del bar “Gocce di Caffè” ferito il 17 settembre durante una violenta rapina.

Il 38enne gestisce anche altre attività nel capouogo dauno, come “Briciole di Pane”, panificio di via De Viti De Marco, dove lo staff oggi ha deciso di rialzare la saracinesca.

Un gesto importante per manifestare la vicinanza a Francesco, costretto in un letto di ospedale dopo la brutale aggressione subita nel bar di via Guido

Le condizioni di Francesco, infatti, restano molto gravi. Il foggiano attualmente è ricoverato in rianimazione ed è in coma farmacologico. Durante la violenta colluttazione con i malviventi è stato colpito da una coltellata all’altezza dell’occhio sinistro.

“Abbiamo deciso che da lunedì torneremo a lavorare tutti per lui, dove lui ha messo costantemente amore e dedizione. Stiamo combattendo per lui”, si legge nella pagina Facebook del panificio foggiano “Briciole di Pane”.

E ancora: “Torneremo con l’amaro in bocca, ma torneremo; appunto per questo motivo chiediamo cortesemente di essere molto discreti. Evitando che in questo momento di dolore si possano dare risposte inadeguate e non conformi all’etica lavorativa.

Inoltre chiediamo soprattutto di pregare. Non chiediamo molto, solo di unirvi alla nostra preghiera. A credenti o meno chiediamo di fermarsi 3 minuti e fare una preghiera con noi. Forza Francesco, i tuoi ragazzi ti stanno aspettando”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock