Cronaca

Violenta rapina a Foggia, gravi le condizioni di Francesco. Landella: “Non è tollerabile vivere nel terrore”

Foggia – “Non è tollerabile rischiare la vita per difendere il frutto del proprio lavoro. Ma soprattutto non è più tollerabile che artigiani, commercianti ed imprenditori foggiani debbano vivere nel terrore.

A Francesco inviamo i nostri migliori auguri di una pronta guarigione. Mentre al governo chiederemo ulteriori misure di sicurezza per contrastare più efficacemente i fenomeni criminali”.

Questo il messaggio del sindaco di Foggia, Franco Landella, dopo la terribile aggressione avvenuta ai danni di Francesco Traiano, il giovane titolare del bar-tabaccheria “Gocce di Caffè”, in via Guido Dorso, aggredito violentemente ieri pomeriggio da tre malviventi.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock