L'inaugurazione di euGenio Creative Coworking a Lucera

EuGenio Creative Coworking, domani l’inaugurazione a Lucera

Dopo l’anteprima svoltasi il 30 dicembre scorso, euGenio Creative Coworking ...

Foggia Reporter

Dopo l’anteprima svoltasi il 30 dicembre scorso all’interno di portraits – la retrospettiva di Mosè La Cava in corso presso Théke a Lucera – che ha visto la proiezione di un video ideato da alcuni professionisti che fanno già parte della rete, euGenio Creative Coworking sarà inaugurato mercoledì 6 gennaio 2016 alle 19. L’appuntamento è nello spazio reale e polifunzionale ubicato a Lucera in via IV Novembre 4.

A fare gli onori di casa sarà Walter Diga, ideatore del progetto, affiancato da diversi professionisti che gravitano nell’ambito della comunicazione: fotografi, graphic e interior designer, 3d artist, copywriter, social media manager, video maker, agenzie di comunicazione e web designer.

Per il momento il team è formato da persone provenienti dalla provincia ma l’obiettivo di euGenio, grazie anche al supporto del portale eugeniowork.net, che sarà online a partire dal 6 gennaio, è di inglobare professionisti provenienti da ogni parte d’Italia per superare il limite dello spazio reale e allargarsi a infinite possibilità di contatti e mescolanze da cui potranno nascere innumerevoli occasioni di sviluppo e collaborazione.

euGenio porta a Lucera il coworking -nato a San Francisco nel 2006 dall’esigenza di alcuni liberi professionisti di condividere luogo, strumenti ed esperienze di lavoro – favorendo la condivisione di idee, progetti, visioni e offrendo un ufficio a chi non lo ha o a chi viaggia molto per lavoro.

euGenio Creative Coworking vuole essere il punto di riferimento per chi è alla ricerca di professionalità e per chi, da professionista, vuole una “vetrina” d’eccezione.

“Credo molto nella collaborazione più che nella competizione, infatti il primo professionista che è entrato nella rete è stato un fotografo, proprio come me”, ha affermato Walter Diga, ideatore di euGenio Creative Coworking, in occasione dell’anteprima.

“Questo progetto è un’occasione per menti vitali e creative che hanno voglia di unire le competenze, confrontarsi e lavorare insieme per raggiungere obiettivi maggiori e a volte impossibili per le singole realtà”, dichiara Walter che aggiunge: “vi aspetto il 6 gennaio per condividere un momento importante, continuare a creare sinergie e ampliare la rete”.