Da Brindisi al Gargano: imprenditori uniti per promuovere le bellezze della Puglia

Blogger e giornalisti alla scoperta della Puglia

Foggia Reporter

Sono 10 le realtà imprenditoriali che da Brindisi al Gargano, si sono unite per promuovere il brand Puglia in un viaggio alla scoperta delle bellezze territoriali, grazie alla collaborazione dei blogger e giornalisti di Vieni a viaggiare in Puglia (Brindisi) e Italia Food & Journey (Roma) per un nuovo tour della Puglia.

Dal 7 settembre è partito un percorso alla scoperta delle peculiarità della regione a partire da Brindisi, prima tappa del viaggio, nonché di arrivo e partenza dei blogger romani e locali che gireranno la città per poi spostarsi (tempo permettendo) nella Riserva di Torre Guaceto e nel borgo di Serranova, attraversando le piste ciclabili dei percorsi tra gli ulivi millenari.

Mare ed entroterra, storia e architettura, verranno raccontati attraverso i più moderni dettami della comunicazione social, grazie alla collaborazione delle attività commerciali Dedè Couture Vintage di Brindisi e Rendez Vous Cafè & Bistrot e della azienda agricola Calemone sita proprio in Torre Guaceto a Carovigno.

Dalla provincia di Brindisi il tour si sposta sul Gargano, attraverso la Valle d’Itria e le Gravine, per approdare a Lesina, la città di lago della Puglia che farà da base per un percorso attraverso la Foresta Umbra, i borghi antichi tra i più belli d’Italia e la costa con scenari mozzafiato a picco sul mare per finire alle isole Tremiti.

E tutto questo grazie alla lungimiranza degli imprenditori di un territorio la cui biodiversità è più unica che rara e brama di essere scoperta e raccontata al di fuori dei confini regionali.

Lo hanno capito e si sono uniti per realizzare questo piccolo primo passo il titolare di Al Vecchio Fontanile struttura ricettiva di Lesina, e l’associazione “Gargano punto e basta” (nata anch’essa dalla volontà di promuovere il territorio attraverso la buona cucina) che vede insieme gli chef Nazario Biscotti, Leonardo Vescera, Gegè Mangano e Domenico Cilenti, e i Cantieri Navali Cavallo e Vieste Mare.

È possibile, anzi vivamente consigliato per amplificare la eco mediatica di questo progetto di promozione dal basso, seguire e condividere le esperienze di viaggio attraverso i più gettonati social network quali Facebook e Instagram all’account e seguendo gli hashtag Vieni a viaggiare in Puglia.