Cronaca

“Lavorare è un diritto”, protesta a San Severo contro il nuovo Dpcm. Controlli a Foggia

San Severo – “Lavorare è un diritto”, “Stato italiano ci avete messo in ginocchio”, questi sono solo alcuni degli striscioni portati in corteo da più di 200 cittadini ieri sera a San Severo.

Ieri sera, donne e uomini di San Severo sono scesi in strada per manifestare, in modo pacifico, sfilando lungo le vie centrali del comune del Foggiano contro il nuovo Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte.

Tanti i cittadini scesi in piazza per manifestare la loro solidarietà nei confronti dei titolari di ristoranti, pub, pizzerie bar, costretti ad abbassare la saracinesca dei loro locali alle 18:00.

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock