Cronaca

Comune di Foggia, insediata commissione d’accesso agli atti: pericolo infiltrazioni mafiose

Foggia – Questa mattina si è insediata una commissione di accesso agli atti presso il Comune di Foggia che verificherà, nei prossimi 3 mesi, la sussistenza di infiltrazioni e condizionamenti da parte della criminalità organizzata nell’amministrazione comunale.

La commisione, nominata dal prefetto di Foggia a Raffaele Grassi su delega del ministero dell’Interno, dovrà verificare se ricorrano pericoli di infiltrazione o condizionamenti da parte della criminalità organizzata nell’ambito dell’amministrazione comunale della città di Foggia.

La commissione d’accesso è composta da un viceprefetto, da un funzionario della polizia di Stato e un ufficiale dell’Arma dei carabinieri. La commisione svolgerà l’incarico entro il termine di tre mesi.

Fonte: Ansa

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock